Lo strano caso delle Impala senza airbag

Negli Usa le Chevrolet Impala delle società di noleggio erano senza airbag passeggero. Come per magia, al momento di rivenderle, l'airbag è tornato

Offerta speciale: vendesi Chevrolet Impala usata, accessioriatissima, unico proprietario, manca solo l'airbag laterale. Se un annuncio fosse così, il compratore sarebbe avvisato e quindi mezzo salvato. Invece negli Stati Uniti (unico paese in cui il modello è commercializzato) pare che ci siano in vendita migliaia di auto di seconda mano di questo modello senza l'airbag passeggero.

Motivo? Le società di autonoleggio o le aziende che ne erano proprietarie si accordarono con la casa costruttrice per non inserirlo. Tutto ciò, naturalmente, in ottica di risparmio: se ogni dispositivo costa poco più di un centinaio di euro (145 dollari, per la precisione), si può ben immaginare quanto inferiore potrebbe essere la spesa di acquisto, per un'azienda di noleggio, di centinaia di auto come queste.

E la cosa assume un risvolto incredibile se si pensa che, come documentato da un programma televisivo Usa a difesa dei consumatori, all'atto di vendita dell'usato era precisato che la Impala possedeva entrambi gli airbag, come dovrebbe essere.

Addirittura, una società di statistiche americana che si occupa di sicurezza ha dichiarato di non aver mai visto, in tanti anni di controlli e verifiche, una mancanza di safety così grave e palese, anche perché l'airbag era sostituito con la plastica.

Lo stesso programma televisivo, allertato dalle segnalazioni, aveva verificato anche che sul libretto di circolazione delle Impala usate ci fosse il relativo codice "AK5". A una più attenta indagine è emerso che questa sigla indicava l'assenza dell'airbag del passeggero.

Da parte della casa costruttrice si dice che le auto in questione rispondevano agli standard di sicurezza federali. "In ogni caso - ha aggiunto un portavoce - gli airbag non saranno più rimossi e i concessionari saranno tenuti a comunicare ai clienti questa mancanza". 

Se vuoi aggiornamenti su CHEVROLET inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 24 febbraio 2010

Altro su Chevrolet

Chevrolet Camaro: con il kit 1LE diventa un animale da track day
Anteprime

Chevrolet Camaro: con il kit 1LE diventa un animale da track day

Aerodinamica rivista e corretta, assetto specifico, attenzione ai pesi. E fa della ZL1 la Camaro di serie più veloce mai prodotta.

Yenko Supercharged Camaro: pony car da 800 CV
Tuning

Yenko Supercharged Camaro: pony car da 800 CV

La risposta di Specialty Vehicle Engineering alla Shelby Super Snake 50 Anniversary: Camaro SS con bodykit esclusivo e 800 CV sotto il cofano.

Batmobile: da Chevrolet il prototipo costruito con i Lego
Curiosità

Batmobile: da Chevrolet il prototipo costruito con i Lego

I tecnici del marchio del Cravattino e i "colleghi" Warner Bros hanno realizzato una Batmobile in mattoncini Lego, a grandezza naturale.