Censimento dei veicoli a L'Aquila

A L'Aquila, un censimento nelle zone colpite dal sisma ha permesso di catalogare le auto ancora immobilizzate

Nelle zone abruzzesi colpite dal terribile sisma del 6 aprile giacciono ancora immobilizzate numerose automobili, più o meno danneggiate dalle scosse e dai detriti precipitate loro addosso. Per alcune di esse non ci sarà altra strada che quella della rottamazione, altre invece potrebbero presto essere restituite ai legittimi proprietari.

Ciò sarà possibile grazie al censimento condotto dall'Aci dell'Aquila, a seguito di una convenzione stabilita con il Dipartimento della Protezione Civile, il cui obiettivo era appunto rilevare la quantità, l'ubicazione e le condizioni delle automobili delle zone rosse. A tal fine, un team composto da circa 20 ragazzi autorizzati ad accedere nelle aree ad accesso limitato, ha cercato di dare un'identità ai veicoli in esse rilevati: grazie all'utilizzo di un palmare, gli addetti hanno registrato le posizioni GPS, le targhe, ove possibile, e alcune immagini.

Tali dati sono stati inviati in tempo reale mediante segnale UMTS/GPRS al un CED ACI di Roma, per essere poi confrontati e completati con quelli conservati presso il Pubblico Registro Automobilistico. Questo ha permesso, nella maggioranza dei casi, di rintracciare i legittimi proprietari dei mezzi allo scopo di chiedere loro l'autorizzazione ad un'eventuale demolizione.

Sul sito dell'Automobile Club L'Aquila è stata pubblicata la lista dei veicoli censiti (circa 250, di cui ad oggi un centinaio ancora senza nome) consultabile per cercare il proprio mezzo. Chi non lo trovasse compreso all'interno o volesse segnalare la presenza di veicoli immobilizzati ma non censiti può compilare l'apposito modulo di segnalazione on line sul sito dedicato o recarsi alla sede della Scuola della Guardia di Finanza di Coppito presso cui, fino al 31 dicembre, sarà possibile presentarsi per l'autodichiarazione di avvio alla rottamazione.

Se vuoi aggiornamenti su CENSIMENTO DEI VEICOLI A L'AQUILA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Apple car, confermato il via libera al progetto

Apple car, confermato il via libera al progetto

Il Colosso di Cupertino avrebbe inviato un documento all’ NHTSA dove si evince la sua intenzione di realizzare un’auto a guida autonoma.

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Neve, ghiaccio, freddo e condizioni al limite caratterizzeranno Blizzard Mountain, il DLC per Forza Horizon 3 in arrivo a dicembre.

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

L’obiettivo dell’edizione 2017 del Calendario Pirelli è quella di rappresentare la bellezza naturale, senza alterazioni.