Un 73enne distrugge 10 supercar

Un uomo d'affari della Florida, negli ultimi tre anni, è riuscito a incidentare ben 10 vetture da sogno

Supercar incidentate

Altre foto »

Le strade sono piene di automobilisti quanto meno poco attenti. Ma come definire questo uomo d'affari di 73 anni della Florida, che negli ultimi 3 anni, ha praticamente distrutto ben 10 supercar? Un elenco che farà venire la pelle d'oca agli appassionati delle 4 ruote, soprattutto italiani, visto che gran parte delle sfortunate vetture erano - l'imperfetto è d'obbligo - del Cavallino Rampante.

Nell'ordine si comincia con una Ferrari 360 Spyder gialla, che l'uomo ha schiantato sulla fontana d'ingresso della sua tenuta; seguono un'altra 360 Spyder (nera questa volta) finita su una palma alla velocità di 100 km/h e una splendida F355 che, a quanto pare, ha centrato una Ford F-350 mentre il proprietario faceva a gara con una Lamborghini Gallardo.

E non finisce qui. L'uomo d'affari, sempre uscito con le sue gambe da ogni sinistro, ha avuto il tempo di portare allo sfascio anche una Bugatti EB110, distrutta in occasione della Palm Beach International raceway, la concept car Ford Indigo realizzata in due soli esemplari (l'ultimo esistente è di proprietà della Casa americana), una Ferrari Dino, una Ferrari F430 Spyder, una Yenko Camaros (costruita in soli 50 unità), ben due Caterhams e persino un autentico gioiello del secolo scorso: una Ford T del 1909. A quanto pare, il proprietario avrebbe una quota partecipativa in una compagnia di assicurazioni, anche se non è confermato che sia la stessa coinvolta nei sinistri.

Se vuoi aggiornamenti su UN 73ENNE DISTRUGGE 10 SUPERCAR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 17 novembre 2009

Vedi anche

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

Glickenhaus SCG 003S: alla caccia del record al Nurburgring

La supercar presentata a Ginevra mira a diventare la più veloce tra le auto stradali al Nurburgring

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara: nuovi investimenti e ambizioni per l’eccellenza Made in Italy

Alcantara ha annunciato un ambizioso piano di investimenti che porterà l'azienda italiana ad un'ulteriore crescita.

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Peugeot è l’auto ufficiale degli Internazionali BNL d’Italia

Anche quest’anno saranno le automobili Peugeot ad essere le protagoniste a quattro ruote del torneo.