Luxgen Neora Concept: elettrica made in Taiwan

Arriva da Taiwan la nuova Luxgen Neora, prototipo di berlina elettrica presente al Salone di Shanghai 2011.

Luxgen Neora Concept

Altre foto »

La Casa automobilistica taiwanese Luxgen presenta al Salone di Shanghai 2011 la nuova Neora, berlina elettrica di nuova generazione.

Osservando le immagini a disposizione, si può chiaramente notare come il design della Neora Concept non sia estremamente innovativo. Proprio per ovviare a ciò, gli ingegneri della Luxgen hanno scelto di fare un largo uso dell’illuminazione LED, in grado di assicurare un effetto “moderno”, e di un gran numero di dotazioni elettroniche di serie fra cui spicca sicuramente il grande schermo multifunzionale sviluppato insieme ad HTC.

Per quanto riguarda invece le motorizzazioni, le informazioni sono ancora abbastanza limitate. Molto probabilmente, la Neora dovrebbe essere equipaggiata con lo stesso motore elettrico da 150 Kw già proposto sulla Luxgen 7 MPV EV+.

L’autonomia dovrebbe quindi essere di circa 350 km alla velocità di 40 km/h, con una velocità massima pari ad almeno 145 km/h. Considerando comunque il fatto che questi dati sono stati diffusi nel 2009, è molto probabile che siano stati introdotti dei miglioramenti tecnici in grado di aumentare le prestazioni.

Il debutto ufficiale in Europa della Luxgen potrebbe avvenire negli ultimi mesi del 2011 con il lancio del modello 7 SUV ma, anche in questo caso, le ultime dichiarazioni in merito risalgono all’estate del 2010 e non sono ancora state confermate ufficialmente.

Se vuoi aggiornamenti su LUXGEN NEORA CONCEPT: ELETTRICA MADE IN TAIWAN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Vedi anche

Citroen C4 Cactus Unexpected by Gufram

Citroen C4 Cactus Unexpected by Gufram

Un concept del Double Chevron per la Milano Design Week

Salone di Ginevra 2017: la concept elettrica Jaguar I-Pace

Salone di Ginevra 2017: la concept elettrica Jaguar I-Pace

Prefigurazione del nuovo corso eco friendly per il marchio di Coventry, la Suv-crossover I-Pace è attesa al debutto su strada nel 2018.

Aston Martin Valkyrie: la hypercar realizzata con Red Bull

Aston Martin Valkyrie: la hypercar realizzata con Red Bull

Sarà costruita in 150 esemplari adattati alla circolazione stradale da 2,8 milioni di euro l’uno