Nuovo Mercedes Vito 4×4 con motore 119 BlueTEC

Mercedes lancia sul mercato la versione a trazione integrale del nuovo Vito, disponibile inizialmente con il 2.2 BlueTEC da 190 cavalli.

Nuovo Mercedes Vito 4x4 con motore 119 BlueTEC

di Giuseppe Cutrone

10 febbraio 2015

Mercedes lancia sul mercato la versione a trazione integrale del nuovo Vito, disponibile inizialmente con il 2.2 BlueTEC da 190 cavalli.

Mercedes lancia sul mercato il nuovo Vito in versione 4×4. Il van tedesco vede così completare la propria gamma che prevede anche delle varianti con trazione anteriore o esclusivamente posteriore. 

Il Mercedes Vito 4×4 è dotato di sistema 4ETS in abbinamento al [glossario:cambio-automatico] 7G-Tronic Plus a controllo elettronico con convertitore di coppia e distributore della forza frenante. La soluzione adottata da Mercedes sfrutta inoltre ESP e ASR, arrivando ad agire su ogni singola ruota nel caso in cui venga rilevata una perdita di aderenza per offrire la miglior trazione possibile in ogni frangente. 

La dotazione comprende il sistema per la sicurezza Attention Assist e il sistema Start&Stop, mentre sul fronte motoristico l’attenzione va sul motore 119 BlueTEC, l’unico disponibile al momento del lancio. 

Il propulsore è un quattro cilindri di 2,2 litri in regola con le norme Euro 6 che fornisce una potenza di 190 cavalli e una coppia di 440 Nm. I consumi assicurati sono pari a 6,4 litri ogni 100 chilometri, a fronte di emissioni di 169 grammi di CO2 per chilometro e di una velocità massima raggiungibile di 199 km/h.  

Il nuovo Mercedes Vito a trazione integrale pesa 50 chilogrammi in più della corrispondente versione a trazione posteriore e il listino per la Germania parte da 36.120 euro. Seguiranno nei prossimi mesi le varianti dotate di altre motorizzazioni.