Bmw richiama oltre 300.000 auto nel mondo

Bmw ha annunciato richiami di auto per problemi al servofreno: 200.000 negli Usa, 25.000 nel Regno Unito e 100.000 nel resto del mondo

I richiami di auto in nord America non risparmiano nemmeno il blasonato brand Bmw, che ha iniziato a contattare i proprietari di circa 200.000 esemplari di Serie 5, Serie 6 e Serie 7 invitandoli a contattare il proprio concessionario per far sistemare delle "possibili perdite di liquidi nel servofreno".

La Casa tedesca ha aggiunto anche che tali perdite possono inficiare sul buon funzionamento del servofreno, anche se il sistema frenante meccanico resta comunque in funzione correttamente. La misura preventiva di Bmw - o in alcuni casi curativa - riguarda anche oltre 25.000 unità immatricolate nel Regno Unito, per le quali vige la stessa procedura di richiamo attuata negli Stati Uniti. Ulteriori 100.000 richiami sono previsti in altri paesi.

Molto ampio il ventaglio di auto interessate alla misura: dai motori V8 ai V12, su modelli costruiti tra il 2002 e il 2010. Farebbero parte del "panel" di auto richiamate anche alcune Rolls-Royce Phantom costruite in quel lasso di tempo.

Anche in questo caso, come succede spesso delle vicende di richiami in nord America, non sono stati riportati incidenti di rilievo: si tratterebbe solo di una misura precauzionale.

Bmw ha già iniziato la distribuzione ai dealer made in Usa delle parti di ricambio necessarie per ovviare all'inconveniente. Sarà data la precedenza a quegli automobilisti che dichiareranno di avere avuto una palese riduzione della forza frenante del veicolo.

Se vuoi aggiornamenti su BMW inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 01 ottobre 2010

Altro su BMW

DriveNow: il car sharing di Bmw celebra 100 giorni della i3
Ecologiche

DriveNow: il car sharing di Bmw celebra 100 giorni della i3

Il servizio di car sharing premium del Gruppo bavarese celebra i primi 100 giorni dell’elettrica Bmw i3 nella città di Milano.

Bmw M550d xDrive berlina e Touring: pronte al debutto
Anteprime

Bmw M550d xDrive berlina e Touring: pronte al debutto

La settima generazione di Bmw Serie 5 si arricchisce con l’edizione turbodiesel M550d xDrive berlina e Touring da 400 CV: il debutto da luglio 2017.

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler
Tuning

Bmw M2: tuning di sostanza secondo Dahler

La factory bernese completa la gamma Bmw M2: dopo l’esemplare unico M2 Cabrio, arrivano la M2 Coupé e la M2 Clubsport. Ce n’è per tutti i gusti.