Fiat, cassa integrazione per 5mila lavoratori

Due settimane di stop per i dipendenti dello stabilimento produttivo di Mirafiori. Bellono (Fiom): "C'è bisogno di un confronto con la dirigenza"

Nella giornata dell'annuncio dello spin off in casa Fiat che separa l'asset dei veicoli industriali e macchine agricole dal resto dell'azienda, arriva una doccia fredda per i lavoratori dello stabilimento di Mirafiori. Tutti i circa 5mila dipendenti infatti andranno in cassa integrazione dal 23 agosto al 5 settembre.

Dal 20 settembre al 1 ottobre inoltre è stata annunciata la cassa integrazione anche per i lavoratori delle Carrozzerie addetti alla linea di produzione della Multipla, dal 23 settembre al 1 ottobre per quelli di Punto, Idea e Musa e dal 29 settembre al 1 ottobre per quelli della Alfa Romeo Mito.

Preoccupati i sindacati. "Questi annunci di cassa - spiega il segretario provinciale della Fiom, Federico Bellono - confermano che gli effetti dell'esaurimento degli eco incentivi si faranno sentire ancora a lungo, tanto più che ad oggi non ci sono in vista nuovi modelli per lo stabilimento di Mirafiori. C'è bisogno di un confronto con Fiat per capire quali prospettive ci sono, soprattutto se sono confermati i numeri previsti dal piano strategico di aprile, alla luce delle decisioni assunte oggi dal cda sullo spin-off e sulla vicenda del "premio di risultato" per la quale non si escludono ulteriori iniziative nei prossimi giorni".

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 21 luglio 2010

Altro su FIAT

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario
Ecologiche

Fiat Panda Natural Power, 80mila km percorsi con biogas fognario

Una Fiat Panda Natural Power è pronta a effettuare un lungo test che prevede di coprire 80mila km alimentata con biometano prodotto da acque fognarie.

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni
Ultimi arrivi

Fiat 500, la citycar celebra a Ginevra i suoi 60 anni

La Casa del Lingotto celebra i sessant’anni della fiat 500 con numerose iniziative e una serie speciale protagonista a Ginevra.

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano
Curiosità

Marchionne: produzione Fiat Panda via da Pomigliano

La Fiat Panda sarà assemblata in Polonia per destinare l’impianto di Pomigliano alla produzione di modelli più complessi.