FCA: cambio al vertice per Alfa Romeo e Maserati

Wester lascia il posto a Bigland alla guida dei marchi Alfa Romeo e Maserati.

Cambio di ruoli nella squadra FCA. Il Gruppo Fiat Chrysler ha annunciato degli avvicendamenti che avranno luogo con effetto immediato. Reid Bigland, vero mago del settore vendite capace di far segnare dati straordinari oltreoceano, è il nuovo Chief Executive Officier dei brand Alfa Romeo e Maserati. Una posizione che non comporterà cambiamenti al suo ruolo di Head of US Sales e Chief Officer della FCA in Canada. Dunque, una promozione sul campo, ma anche un avvicendamento per Harald Wester, che sarà a tempo pieno Chief Technology Officer FCA.

Queste le parole di Marchionne a seguito del passaggio di testimone tra i due manager. "Sono grato ad Harald per il lavoro svolto negli ultimi anni nel creare una solida struttura tecnica per i nostri due marchi premium, lavoro culminato nei recenti lanci del Maserati Levante e dell'Alfa Romeo Giulia. E' ora giunto il momento di indirizzare i nostri sforzi verso l'espansione commerciale a livello globale di questi due marchi e sono convinto che Reid sia la persona migliore per portare a termine questa missione. Negli ultimi sette anni, Reid è riuscito ad ottenere risultati straordinari a livello di crescita delle vendite e della quota di mercato negli Stati Uniti e in Canada, gestendo allo stesso tempo la crescita e il posizionamento dei marchi Ram e Dodge".

Se vuoi aggiornamenti su FCA: CAMBIO AL VERTICE PER ALFA ROMEO E MASERATI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 24 maggio 2016

Vedi anche

Tommy 2.0, il dissuasore che protegge i parcheggi per i disabili

Tommy 2.0, il dissuasore che protegge i parcheggi per i disabili

Ideato dal giornalista Gianluca Nicoletti, questo geniale dispositivo dovrebbe presto diffondersi sulle strade del 1° Municipio di Roma.

Apple punta alla McLaren, ma la Casa di Woking smentisce

Apple punta alla McLaren, ma la Casa di Woking smentisce

L'azienda di Cupertino potrebbe acquisire la McLaren per usufruire delle sue tecnologie e puntare alla guida autonoma.

Tesla Model S: gli hacker ne prendono il controllo

Tesla Model S: gli hacker ne prendono il controllo

Un attacco hacker ha consentito di prendere il controllo della Tesla Model S. Il bug software è stato corretto, ma i dubbi sulla sicurezza rimangono.