Le eco-novità Honda al Salone di Ginevra 2011

La Casa giapponese presenterà nel corso della kermesse ginevrina una serie di novità "eco" tra cui la EV Concept e la nuova piattaforma ibrida plug-in

Honda Accord Model Year 2011

Altre foto »

Lo stand Honda del prossimo Salone di Ginevra (3-13 marzo) sarà un tripudio di novità tecnologiche che porteranno in dote numerose e notevoli soluzioni per una futura mobilità ecocompatibile.

Tra le novità più interessanti troveremo la Honda EV Concept, che anticipa il modello EV che debutterà sul mercato giapponese e americano a partire dal 2012; inoltre ci sarà spazio per l'innovativa piattaforma ibrida plug-in su cui verranno costruite la prossima berlina media dotata con questo tipo di schema.

A fare da sponda alle due concept ci sarà anche l'innovativa FCX Clarity: prima vettura elettrica di serie alimentata a celle a combustibile al mondo, che è già una realtà visto che può essere acquistata in leasing dal 2008 sul mercato nord americano e nipponico.

Honda EV Concept

Basata sulla Honda Jazz, la EV concept interpreta le esigenze quotidiane di un pubblico pendolare che vive e si sposta nelle grandi aree metropolitane. Con un abitacolo adatto ad ospitare 5 persone, la EV Concept garantisce un'autonomia di 160 km che può essere ottimizzata grazie alle 3 modalità del sistema E-Drive. Al fianco della Concept si potrà ammirare anche la nuova colonnina di ricarica elettrica studiata dalla Casa giapponese, caratterizzata da un utilizzo facile ed intuitivo.  

Honda ibrida plug-in

La piattaforma ibrida plug-in esposta alla kermesse ginevrina rappresenta la prossima generazione del sistema ibrido Honda a due propulsori che sarà utilizzato su una berlina di medie dimensioni. L'ibrida plug-in consentirà brevi viaggi con la sola propulsione elettrica, ma se necessario potrà garantire un'autonomia di guida sulla lunga distanza.

Il sistema Honda funziona su tre diverse modalità: la prima totalmente elettrica, consente di emettere zero emissioni, la seconda sfrutta sia il motore termico che elettrico e l'ultima modalità consente il solo funzionamento del propulsore a combustione. Inoltre, l'ibrida plug-in utilizza anche il dispositivo di ricarica delle batteria in frenata e la possibilità di effetture una carica completa tramite la normale rete domestica.

La gamma 2011

Le novità dello stand Honda non si fermano agli innovativi concept ecocompatibili, infatti alla manifestazione svizzera farà il suo debutto la rinnovata gamma della Honda Accord, in versione berlina e Tourer, ci sarà anche il restyling della Honda Insight che si aggiorna per l'occasione nell'abitacolo e nelle sospensioni, il SUV CR-V  porterà nuovi sistemi tecnologici e infine sarà il turno della versione 2011 della coupè ibrida CR-Z.

Se vuoi aggiornamenti su HONDA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 11 febbraio 2011

Altro su Honda

Nuova Honda Civic 2017, l’evoluzione continua
Ultimi arrivi

Nuova Honda Civic 2017, l’evoluzione continua

La decima generazione della Honda Civic sfoggia un design moderno e sportivo che nasconde una serie di contenuti tecnologici molto interessanti.

Auto elettrica: annunciata una joint venture Honda-Hitachi
Ecologiche

Auto elettrica: annunciata una joint venture Honda-Hitachi

I due big player pronti a siglare la craezione di una joint venture company per lo sviluppo della mobilità a zero emissioni.

Honda Odyssey: a Detroit va in scena la quinta generazione
Anteprime

Honda Odyssey: a Detroit va in scena la quinta generazione

La quinta generazione della Honda Odyssey offre sofisticati sistemi tecnologici per facilitare la vita in auto delle famiglie numerose.