Chevrolet: nel 2011 arriva la nuova Epica

Chevrolet si appresta a lanciare la nuova Epica, che forse si chiamerà Malibu. Intanto prosegue lo sbarco in Europa del brand di General Motors

Se non sarà Epica, sarà Malibu. In ogni caso sarà una berlina costruita in Corea del Sud: ecco il nuovo modello che Chevrolet si appresta a lanciare sul mercato nel 2011. L'unica cosa da definire è il nome: continuare con quello abbinato al veicolo lanciato nel 2005 o rinverdire quello del sobborgo di Los Angeles che identifica dagli anni '60 la serie "mid-sized" del costruttore americano?

Quello che è sicuro è che la nuova Chevrolet avrà un motore 2.400 cc con 6 cilindri e iniezione diretta, alternativo al 2 litri VCDi da 163 cavalli e gemello di quello montato sulla Captiva, il suv a 2 o 4 ruote motrici pronto anch'esso ad un restyling.

L'antipasto delle nuove offerte Chevrolet avverrà al prossimo Salone di Parigi, dove sarà presentato al pubblico il crossover Orlando, il 7 posti derivato da un concept del 2008. Il "pasto" proseguirà invece nel 2011 quando il brand General Motors lancerà la Chevrolet Alveo e la Cruze, che arriverà in Europa anche nella versione 5 porte più o meno in contemporanea con la Camaro, che negli USA ha venduto 100.000 unità in 12 mesi.

Se vuoi aggiornamenti su CHEVROLET EPICA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 08 settembre 2010