Fiat: le novità al Salone di Ginevra 2015

La kermese svizzera vedrà il debutto di numerose novità targate Fiat, tra cui la 500X, il nuovo Doblò Trekking, la 500 Vintage '57 e la Panda K-Way.

Fiat: le novità al Salone di Ginevra 2015

Altre foto »

Fiat si prepara a svelare sull'importante palcoscenico del Salone di  Ginevra 2015 (5-15 marzo) numerose novità di prodotto che puntano ad arricchire la gamma della Casa del Lingotto.Tra i nuovi modelli presenti alla kermesse svizzera ci saranno l'attesa Fiat 500X, la nuova generazione del Fiat Doblò in versione Trekking e le inedite edizioni speciali Fiat 500 Vintage '57 e Fiat Panda K-Way.

Fiat 500X

Considerata la protagonista dello stand Fiat al Salone di Ginevra, la nuova 500X è reduce dal tour "The Power of X" che in ben 80 giorni ha portato il crossover compatto del Costruttore italiano nelle piazze di 74 città europee e in 602 première presso le concessionarie Fiat. La 500X sarà presente alla manifestazione ginevrina in due versioni declinate nel ricco allestimento Lounge, abbinate rispettivamente alla potente motorizzazione a benzina 1.4 litri MultiAir II da 140 CV e al diesel 1.6 litri Multijiet II da 120 CV. Non mancheranno inoltre due 500X Cross Plus, equipaggiate con il potente 2.0 Multijet II da 140 CV.

Fiat Doblò Trekking

La nuova generazione del  Fiat Doblò debutterà Ginevra nell'inedita versione Trekking, dotata di serie del sofisticato  sistema "Traction+" per il controllo della trazione, capace di ottimizzare la motricità della vettura in modo da affrontare sterrati e il fuoristrada leggero. La nuova versione Trekking si distingue esteticamente per le originali modanature laterali con logo "Trekking", i nuovi cerchi in lega da 16 pollici, e i paraurti ridisegnati. L'allestimento viene completato da un baricentro più alto e da speciali protezioni dedicata alla sottoscocca della vettura. Anche l'abitacolo è stato personalizzato con l'adozione di rivestimenti in ecopelle dedicati a plancia, sedili e pannelli porta.

Fiat 500 Vintage '57

Per omaggiare l'iconica Fiat 500 presentata a Torino il 4 luglio del 1957, nasce la versione speciale 500 Vintage '57, caratterizzata da dettagli estetici spiccatamente retrò. Il corpo vettura di questa speciale 500 si distingue per la livrea azzurro pastello abbinata al colore bianco del tetto, dello spoiler, dell'antenna, delle calotte specchi, senza dimenticare gli splendidi cerchi in lega da 16 pollici vintage bianchi cromati che richiamano in modo inequivocabile quelle montate sulla storica 500. I richiami al passato degli esterni vengono ripresi anche nell'abitacolo dove troviamo la plancia personalizzata in bianco e i raffinati sedili in pelle Frau color tabacco, con inserti "a mezzaluna" (stilema del modello) in pelle avorio con ricami "500" in tinta tabacco. Non mancano inoltre i loghi Fiat storici posizionati sia all'esterno che sul volante della vettura. La dotazione di serie comprende numerosi accessori tra cui il climatizzatore manuale, il sistema Blu&Me e l'impianto audio. Le motorizzazioni disponibili per la "Vintage '57" saranno il benzina 1.2 litri da 69 CV, e il 0.9 litri Twin Air disponibile nelle varianti da 65 CV, 85 CV e 105 CV, a cui disi aggiunge il diesel 1.3 litri Multijet da 95 CV.

Fiat Panda K-Way

Non mancherà di raccogliere consensi a Ginevra anche la nuova Panda K-Way,  versione speciale della citycar italiana nata dalla collaborazione tra Fiat e il celebre marchio di abbigliamento specializzato nei capi antipioggia. La Panda K-Way propone 20 diverse combinazioni cromatiche, grazie alla possibilità di incrociare tinte di carrozzeria ed elementi esterni (calotte e coprimozzo). Esteticamente, la vettura si distingue anche per alcuni componenti in color titanio, come ad esempio la barra frontale porta logo, le barre longitudinali e le calotte degli specchietti. Quest'ultimi, insieme alle porte posteriori, sfoggiano gli originali sticker K-Way, mentre i coprimozzo vantano la presenza del logo della Casa di abbigliamento. L'abitacolo risulta personalizzato da sedili rivestiti in tessuto blu ed eco-pelle grigio tonale, oltre alla plancia blu e al quadro degli strumenti silver ultrashine. I sedili anteriori sono stati inoltre dotati di due tasche retro-schienale per ospitare il  "VISIBAG", il giubbino ad alta visibilità creato ad hoc per la Panda K-Way. La Panda K-Way verrà introdotta sul mercato italiano a fine aprile, per approdare successivamente su tutti gli altri mercati internazionali.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 24 febbraio 2015

Altro su FIAT

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano
Play

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

In occasione del Motor Show di Bologna del 2005 fece il suo debutto un originale fuoristrada firmato Fiat con chiare origini militari.

Fiat al Motor Show 2016
Eventi

Fiat al Motor Show 2016

Fiat porterà al Motor Show di Bologna tutto il meglio della propria gamma attuale, divisa tra modelli pratici e proposte decisamente raffinate.

Be-Free: il noleggio per privati anche su Fiat 500X
Mercato

Be-Free: il noleggio per privati anche su Fiat 500X

A un mese dal via (e 1.000 ordinazioni già ricevute) la formula Be-Free di noleggio a lungo termine all inclusive si alarga a Fiat 500X.