BMW 320d EfficientDynamics Edition: la Serie 3 con consumi da utilitaria

4,1 l/100 km ed emissioni di CO2 di 109 g/km. Non è una utilitaria, è la EfficientDynamics Edition della BMW Serie 3. In arrivo a Ottobre

BMW 320d EfficientDynamics Edition

Altre foto »

BlueEfficiency, TDIe, EfficientDynamics. La battaglia a tre fra Mercedes, Audi e BMW per chi realizza il migliore (in senso ecologico) propulsore turbodiesel non conosce sosta. Ed è con la denominazione della propria tecnologia EfficientDynamics che la Casa bavarese ha intitolato una speciale versione ultraefficiente della propria Serie 3: la BMW 320d EfficientDynamics Edition.

La quale è in tutto è per tutto una Serie 3, ma a guardare solo i valori di consumo ed emissioni la si potrebbe scambiare per una citycar. 4,1 l/100 chilometri nel ciclo medio e 109 g/km di CO2 sono infatti cifre che allo stato attuale delle cose possono vantare alcune utilitarie (e neanche tutte).

A tale risultato concorrono una serie di accorgimenti tecnici apportati al 4 cilindri 2.0 litri della corrente 320d (che equipaggia in vari step di potenza anche 316d e 318d) ma soprattutto uno speciale smorzatore centrifugo a pendolo che aumenta la capacità di smorzamento del volano bimassa limitando fortemente gli assorbimenti di potenza. Così il motore sale rapidamente di regime e il guidatore è spinto a salire di marcia (il cambio è un manuale a 6 velocità) prima di quanto farebbe con la motorizzazione standard, grazie anche ad un indicatore elettronico del punto di cambiata ottimale.

I bassi consumi rispetto alla normale 320d (che necessita di 6 litri per percorrere 100 km ed emette CO2 per 128 g/km) sono dovuti anche ad un Cx che è sceso a 0,26 attraverso un abbassamento dell'altezza da terra, una mascherina con "flap" che chiudono o aprono la presa d'aria frontale a seconda del fabbisogno di raffreddamento del motore e cerchi di disegno dedicato. Inoltre sono stati adottati pneumatici a bassa resistenza e un rapporto finale più lungo.

Va da sé che anche sulla BMW 320d EfficientDynamics Edition siano adottati gli stessi equipaggiamenti della tecnologia BMW EfficientDynamics come il recupero di energia in frenata, il sistema start/stop, climatizzatore e servosterzo elettrico a funzionamento ottimizzato.

Tutto ciò ha una piccola contropartita: la gestione elettronica del propulsore è meno aggressiva e sacrifica qualche cavallo. La potenza è di 163 CV contro i 177 della 320d (ma la coppia sale da 350 a 360 Nm) e l'accelerazione da 0 a 100 km/h invece che in 7,9 secondi viene coperta in 8,2 secondi, per una velocità massima di 225 km/h.

Praticamente nessun sacrificio, quindi, neanche a livello di portafogli. La BMW 320d EfficientDynamics Edition verrà infatti offerta in Germania, Italia, Francia e Spagna allo stesso prezzo della Serie 3 da cui deriva dopo la presentazione al Salone di Francoforte.

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 3 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su BMW Serie 3

Bmw Serie 3 by Moshammer
Tuning

Bmw Serie 3 by Moshammer

La berlina della Casa di Monaco guadagna un inedito kit estetico-aerodinamico capace di regalarle più grinta e dinamismo.

Bmw M3 30 Years M3: nuova serie speciale
Anteprime

Bmw M3 30 Years M3: nuova serie speciale

Per i trent'anni di Bmw M3, il marchio bavarese presenta una serie limitata (500 unità) allestita con il Competition Package da 450 CV.

Bmw M3 Coupé by Fostla.De
Tuning

Bmw M3 Coupé by Fostla.De

Fostla.De ha messo la mani sulla Bmw M3 Coupé, regalandole una personalizzazione estetica di grande impatto visivo.