Seat: il crossover debutterà nel 2016

Il rilancio del Costruttore spagnolo passerà dall’introduzione di un inedito crossover dalle forme sportive.

Seat IBX

Altre foto »

Il Gruppo Volkswagen continuerà il progetto di sviluppo della controllata Seat con il lancio nel 2016 di un inedito crossover compatto da contrapporre a modelli di successo come la Nissan Qashqai la Kia Sportage.

Il nuovo crossover firmato dal Costruttore spagnolo sarà realizzato sull'ormai celebre piattaforma modulare MQB ed erediterà il nuovo linguaggio stilistico della Casa inaugurato con la recente Seat Leon, vettura particolarmente apprezzata sui vari mercati europei. Il nuovo modello sfoggerà quindi forme muscolose, caratterizzate da tagli netti e spigoli vivi, inoltre non mancherà l'uso della tecnologia full-LED per i proiettori anteriori e speciali protezioni in plastica per i quattro passaruota.

Il SUV Seat sarà anticipato da un altro modello con velleità da off-road chiamato Leon ST X-perience: si tratta di una speciale variante della Leon station wagon, opportunatamente modificata con un assetto rialzato e numerose protezioni in plastica dedicate alla carrozzeria che permetteranno alla vettura di affrontare dei leggeri sterrati.

 

Se vuoi aggiornamenti su SEAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 16 dicembre 2013

Altro su SEAT

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv
Anteprime

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Sarà progettato a Martorell e costruito a Wolfsburg sulla piattaforma MQB A2; e Seat festeggia il migliore risultato operativo della propria storia.

Seat Ibiza 2017, la nuova generazione si scopre a Ginevra
Anteprime

Seat Ibiza 2017, la nuova generazione si scopre a Ginevra

La nuova Ibiza punta a rafforzare il suo importante ruolo nella gamma Seat con un design sportivo e tanta tecnologia.

Seat: la nuova Ibiza e le altre novità al Salone di Ginevra 2017
Anteprime

Seat: la nuova Ibiza e le altre novità al Salone di Ginevra 2017

L’anteprima mondiale della nuova Seat Ibiza sarà accompagnata dalla Leon Cupra da 300 CV e dalla versione da pista dedicata al campionato TCR.