Nuova BMW Z4 2014

Avrà motori 4 cilindri 2 litri e 6 cilindri 3 litri turbocompressi e il nuovo pacchetto Hyper Orange.

Nuova BMW Z4 2014

di Valerio Verdone

23 aprile 2013

Avrà motori 4 cilindri 2 litri e 6 cilindri 3 litri turbocompressi e il nuovo pacchetto Hyper Orange.

La nuova BMW Z4 è l’auto ideale per gli Stati Uniti, o meglio per alcune zone di questo territorio immenso: chi non l’immagina per le strade della California dove il tempo è clemente per la maggior parte dell’anno? Inoltre, con il suo cofano sterminato e tanti cavalli da scaricare sulle ruote posteriori, è l’ideale per farsi notare sulle strade a stelle e strisce e rappresenta un’alternativa nobile alle tante muscle car da telefilm che si vedono ai semafori.

La nuova Z4 2014 arriverà in primavera, ma non è molto diversa dalla versione che conosciamo, tranne qualche modifica di dettaglio per chi sceglie il pacchetto M oppure la verniciatura a contrasto che caratterizza il pacchetto Hyper Orange. Sinceramente, c’era poco da migliorare per garantire appeal all’estetica, ma il mercato, si sa, necessita di cambiamenti. Così, ecco nella gallery una versione caratterizzata con il nuovo pacchetto Hyper Orange con tanto di tetto in colore scuro a contrasto, nuovi cerchi in lega e [glossario:aerodinamica] curata dal reparto sportivo come si evince dall’estrattore posteriore e dalle grandi aperture per l’aria nel paraurti anteriore.

>> Guarda le immagini ufficiali della BMW Z4 2014

Anche all’interno si notano le cuciture arancio, i sedili in pelle con cuciture a contrasto e gli inserti arancio lungo la parte bassa della plancia che si prolungano nei pannelli porta. Bella e appariscente, ha un look che non passa certo inosservato, per fortuna ci sono 11 tinte e diversi abbinamenti di colore che offrono anche soluzioni più sobrie…

Sotto il cofano troviamo il 2 litri turbo che non scherza, grazie ai suoi 240 CV e che per l’America offre una soluzione di downsizing intelligente. Ma non sappiamo quanti siano disposti da quelle parti ad aprire il cofano per vedere un propulsore dalle dimensioni compatte, per questo alla BMW puntano anche sui 6 cilindri sempre sovralimentati, da 300 e 335 CV, tanto per non andare incontro ad equivoci o fraintendimenti.

La nuova BMW Z4 2014, erede di una tradizione di spider della Casa dell’Elica iniziata 25 anni fa con la Z1, è pronta a conquistare l’America e a primavera arriverà nelle concessionarie degli USA, giusto in tempo per ordinarla in vista dell’estate…