Tesla Roadster, tutta nuova nel 2014

Nei piani del costruttore californiano ci saranno ben 5 novità "elettrizzanti", tra cui la nuova generazione della Tesla Roadster.

Tesla Model S Alpha

Altre foto »

Tesla ha svelato i futuri piani che riguarderanno l'ampiamento della gamma del Costruttore di vetture elettriche sportive, destinato ad ampliare la propria offerta con l'arrivo di ben 5 nuove vetture. Il 2012 vedrà infatti il debutto dell'ormai famosa berlina elettrica Model S, capace di coprire 480 km con una singola carica. Nei 12 mesi successi dovrebbero arrivare una variante cabriolet e un crossover chiamato Model X, entrambi realizzati sfuttando il pianale della già citata berlina elettrica.

Le sorprese che Elon Musk - amministratore delegato di Tesla - ci riserverà in futuro, prevedono nel 2014 il debutto di un'altra berlina di dimensioni più compatte rispetto alla Model S che andrà a competere con vetture del calibro della Bmw Serie 3 e Audi A4. Contemporaneamente con il lancio della seconda tre volumi quattro porte, debutterà anche la nuova generazione della Tesla Roadster che sostituirà l'apprezzata spider realizzata su telaio Lotus e dotata di motore elettrico con 392 km di autonomia.

L'assemblaggio dell'attuale Roadster sarebbe dovuto terminare già lo scorso anno, ma grazie al successo ottenuto dalla vettura, la produzione sarà proluganta fino a fine 2011. Per la sua erede bisognerà attendere almeno un altro paio di anni, ovvero il tempo sufficente per realizzare il nuovo pianale della vettura, costruito direttamente dalla Casa madre e non più dal Costruttore di Hetel.

 

Se vuoi aggiornamenti su TESLA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 27 ottobre 2011

Altro su Tesla

Tesla: Elon Musk completa la fusione con SolarCity
Ecologiche

Tesla: Elon Musk completa la fusione con SolarCity

Musk completa la fusione tra Tesla e Solarcity con lo scopo di offrire nuove soluzioni green per le abitazioni domestiche.

Auto elettriche: Tesla acquisisce la tedesca Grohmann Engineering
Ecologiche

Auto elettriche: Tesla acquisisce la tedesca Grohmann Engineering

Con la creazione di Tesla Advanced Automation Germany, il marchio californiano punta all'expertise europeo per la futura produzione a zero emissioni.

Tesla: la ricarica sarà a pagamento dal 2017
Ecologiche

Tesla: la ricarica sarà a pagamento dal 2017

Dal 2017 la ricarica nei Supercharged Tesla sarà a pagamento per i nuovi clienti di Model S o Model X.