Fiat, a chi gli incentivi?

Tutti i modelli e le motorizzazioni di Fiat, Lancia e Alfa Romeo che beneficiano degli incentivi statali

A seguito dell'approvazione degli incentivi statali sulla rottamazione, Fiat ha diramato un comunicato stampa che fa un po' di chiarezza sui modelli del Gruppo che usufruiranno del famoso bonus. Vediamo più nel dettaglio.

Fiat

Beneficiano dell'incentivo alla rottamazione di 1.500 euro l'intera gamma di Fiat 500; l'intera gamma di Fiat Grande Punto (esclusa la motorizzazione 1.4 Turbo T-Jet 16v 120cv); l'intera gamma di Fiat Punto Classic; Fiat Bravo 1.6 Multijet 16v con potenze 105 CV o 120 CV; Fiat Panda equipaggiata con i benzina 1.1 cc e 1.2 cc, oltre al turbodiesel 1.3 Multijet 4x2; Fiat Fiorino Qubo 1.3 Multijet 16v da 75 CV; Fiat Idea 1.3 Multijet 70 e 90 CV più il 1.6 Multijet 120 CV e infine Fiat 600 1.1 cc. 

Su tutta la linea Natural Power con doppia alimentazione metano/benzina, che comprende Panda, Grande Punto e Punto Classic, l'acquirente può usufruire del bonus aggiuntivo di 3.500 euro per le auto a basso impatto ambientale per un totale di 5000 euro di sconto sul prezzo di listino.

La nuova gamma a Gpl/benzina beneficia dei bonus distribuiti in base alle emissioni: 1.500 euro per la Bravo, 2.000 euro su Panda e Grande Punto.

Per quanto riguarda i veicoli commerciali del gruppo torinese, Fiat Professional propone un'ampia gamma Natural Power a doppia alimentazione metano/benzina: Panda Van 1.2, Punto Van 1.2, Multipla Van 1.6, Doblo' Cargo 1.6, Doblò Cargo Maxi 1.6 e, a breve, Ducato 3.0. Tutti veicoli che rientrano nel bonus statale di 4.000 euro riservato ai veicoli a metano, a cui si aggiunge un ulteriore contributo di 1.500 euro che la Casa aggiunge a seconda del modello. Inoltre a questo va a cumularsi il bonus di 2500 euro previsto su tutti i modelli da lavoro, per un totale che può arrivare su alcuni fino a 8.000 euro (tra incentivi statali e contributo Fiat).

Lancia

Sull'intera gamma Lancia Ypsilon - ad esclusione della motorizzazione 1.4 16v da 95 CV - è previsto un ulteriore contributo di 1.800 euro concesso dal brand e cumulabile con i 1.500 euro dell'incentivo statale.

Rientrano nell'incentivo alla rottamazione anche Lancia Musa (1.3 Multijet 70 CV o 1.6 Multijet 120 CV) e Lancia Delta equipaggiata con il propulsore 1.6 Multijet DPF 120 CV.

Alfa Romeo

Per la Casa del Biscione usufruiscono dell'incentivo di 1500 euro tutte le seguenti motorizzazioni  che equipaggiano in particolare la nuova Mito: 1.4 Junior da 78 CV e i due turbodiesel 1.6 JTDM da 120 CV e 1.3 JTDM da 90 CV.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su FIAT

Garage Italia Customs: una Fiat 500 per Paco Rabanne
Tuning

Garage Italia Customs: una Fiat 500 per Paco Rabanne

Sarà il premio di un concorso a cui è possibile partecipare fino al 31 dicembre.

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano
Play

Fiat Oltre: c’era una volta l’Hummer italiano

In occasione del Motor Show di Bologna del 2005 fece il suo debutto un originale fuoristrada firmato Fiat con chiare origini militari.

Fiat al Motor Show 2016
Eventi

Fiat al Motor Show 2016

Fiat porterà al Motor Show di Bologna tutto il meglio della propria gamma attuale, divisa tra modelli pratici e proposte decisamente raffinate.