Chevrolet Camaro HPE 2011: da 815 a 1000 CV!

La versione della Chevrolet Camaro elaborata dal tuner Hennessey eroga l’incredibile potenza di 815 CV e 1068 Nm di coppia

Chevrolet Camaro HPE 2011: da 815 a 1000 CV!

Tutto su: Chevrolet Camaro

di Andrea Tomelleri

21 maggio 2010

La versione della Chevrolet Camaro elaborata dal tuner Hennessey eroga l’incredibile potenza di 815 CV e 1068 Nm di coppia

Il preparatore texano Hennessey ha presentato la Chevrolet Camaro HPE800 2011, versione elaborata della famosa sportiva americana. Il V8 di serie è stato portato all’incredibile potenza di 815 CV, che diventano 847 CV utilizzando la benzina a 104 ottani (disponibile negli Stati Uniti). La coppia massima sviluppata è di ben 1.068 Nm.

Queste straordinarie prestazioni sono state ottenute montando due turbocompressori, modificando il sistema di iniezione e molte altre componenti del motore. Anche l’impianto di scarico è specifico per questa Camaro ed è realizzato in acciaio inox. Il propulsore è abbinato ad una trasmissione automatica o in alternativa manuale a 6 marce.

Il programma di personalizzazione comprende un kit per le sospensioni, un pacchetto di modifiche alla carrozzeria con largo uso di fibra di carbonio e i cerchi in lega pensati per il massimo risparmio di peso.[!BANNER]

La Camaro HPE800 non è l’unica versione proposta dal tuner americano: sono presenti anche versioni meno esagerate come la Camaro HPE475, la HPE600, HPE650 e la HPE700. Al top della gamma c’è invece la mostruosa Camaro HPE1000, che eroga ben 1.000 CV e 1.220 Nm di coppia massima.