Porsche 911 GT2 RS by Switzer: 911 CV!

Arriva dagli Usa una versione estrema della 997. Rivoluzionata dentro e fuori, è una delle Porsche stradali più potenti di sempre

Porsche 911 GT2 RS by Switzer: 911 CV!

Tutto su: Porsche 911

di Francesco Giorgi

18 maggio 2010

Arriva dagli Usa una versione estrema della 997. Rivoluzionata dentro e fuori, è una delle Porsche stradali più potenti di sempre

Per una volta, la sigla 911 non indica solo la più famosa delle Porsche, ma anche il livello di potenza che è possibile ottenere dalla 997. Se i 530 CV della GT2 non dovessere bastare, ecco la R911S, che la Switzer Performance ha presentato nei giorni scorsi.

Il preparatore dell’Ohio, già conosciuto per la creazione di una Nissan GT-R in grado di erogare ben 800 CV, ha creato quella che, a buon diritto, può essere considerata come una delle Porsche 911 stradali più potenti nella storia delle coupé di Zuffenhausen.

Direttamente dalle competizioni, i telaietti anteriore e posteriore in titanio e le sospensioni, regolabili dall’abitacolo, sviluppate nella GT3 Cup e nella GrandAm. A livello di motore, l’elenco degli stravolgimenti è lunghissimo. Si può dire che tutta la meccanica sia stata rivista, dall’elettronica (sostituzione della centralina) agli alberi a camme, al turbocompressore, al sistema di iniezione e allo scarico. Per cofani, porte, parafanghi, paraurti, spoiler e minigonne laterali, è stata utilizzata la fibra di carbonio.[!BANNER]

Le prestazioni non sono state comunicate, ma si può facilmente supporre che sono elevatissime, dato che la GT2 di serie raggiunge i 329 km/h e viene proiettata da 0 a 100 km/h in appena 3,7 secondi. La preparazione costa: la vettura, pronta per circolare su strada è venduta dalla stessa Switzer a 239.000 dollari, pari a 190.000 euro.