Techart Noselift per Porsche 997

I rallentatori non sono più un problema, grazie al sistema idraulico di Techart che solleva il frontale della Porsche 911 di 6 cm

Techart Noselift per Porsche 997

di Redazione

24 marzo 2009

I rallentatori non sono più un problema, grazie al sistema idraulico di Techart che solleva il frontale della Porsche 911 di 6 cm

.

Notoriamente le supercar sono potenti, affascinanti, divertenti da guidare; questo discorso, spesso,  vale soprattutto per strade a percorrenza veloce, ma non certo nella guida in città.

Nell’utilizzo di tutti i giorni ci sono ostacoli, per alcune insormontabili, come i saliscendi dei garage particolarmente ripidi, infinite sequenze di rallentatori, rampe dei parcheggi multipiano o dei supermercati. A causa della ridotta altezza da terra, queste auto finiscono per rovinare i loro costosi spoiler contro l’asfalto o addirittura non permettono  proprio talune manovre.

Techart, specialista tedesco nelle elaborazioni di modelli Porsche, ha trovato la soluzione a questi problemi progettando Noselift. Il sistema, compatibile con tutti i modelli 997 di Porsche, dalla Carrera alla GT3 RS, è basato su un meccanismo idraulico che permette all’asse anteriore di sollevarsi di ben 6 centimetri.

Il sollevamento è possibile sia da fermi che in movimento, fino ad una velocità massima di 60 km/h, oltrepassata la quale l’asse anteriore viene automaticamente riportato all’altezza di marcia originale.

Il movimento è estremamente silenzioso e veloce; occorrono infatti circa 6 secondi per completare l’operazione, possibile direttamente dall’interno della vettura schiacciando un pulsante posizionato dietro alla luce di cortesia sul tetto: il led lampeggiante indica che Noselift sta sollevando la vettura, quando è fisso vuol dire che sta viaggiando alla massima altezza di 6 cm.

Per i modelli equipaggiati con fari bi-xenon, ma non provvisti di regolazione automatica del fascio, è stato predisposto un sistema antiriflesso. Un altro interessante accorgimento è che, nonostante le Porsche 911 abbiano il bagagliaio nel cofano anteriore, tutta la componente idraulica aggiuntiva non ne compromette la capacità.