Land Rover Defender Last Edition

Chelsea Truck Company ha celebrato la fine della produzione della Defender realizzando la Defender Last Edition.

Land Rover Defender Last Edition

Tutto su: Land Rover Defender

di Giuseppe Cutrone

02 febbraio 2016

Chelsea Truck Company ha celebrato la fine della produzione della Defender realizzando la Defender Last Edition.

La Land Rover Defender è andata in pensione dopo un’onorata carriera durata ben 68 anni e a molti appassionati non sarà di certo mancato un pizzico di nostalgia. Per chi ha apprezzato il celebre fuoristrada britannico ed è alla ricerca di un modo unico di ricordarlo, arriva la proposta di Chelsea Truck Company, azienda inglese specializzata in personalizzazioni di Jeep Wrangler e Defender che ha deciso di realizzare un’edizione celebrativa dedicata a quest’ultimo modello. 

Il risultato è la Land Rover Defender “Last Edition”, un allestimento realizzato per l’uscita di produzione della Defender sulla base della versione Santorini Black con motore 2.2 TDCI da 110 cavalli in configurazione a sette posti. L’aspetto esterno trasmette un’idea di solidità, grazie al nuovo paraurti con luci integrate, alla griglia anteriore rivista, alla ruota di scorta sistemata sul portellone posteriore e ai grandi cerchi in lega da 20 pollici bruniti con pneumatici 275/55. A completare l’opera c’è la poi scelta di adottare una colorazione opaca per la carrozzeria. 

L’ambiente interno si fa apprezzare invece per la presenza di [glossario:radica] e finiture di alta qualità utilizzate un po’ ovunque: dai pannelli porta al rivestimento del tetto, passando per le alette parasole e le maniglie interne, arrivando fino ai sedili rivestiti in pelle scura trapuntata e forata. 

Chelsea Truck Company ha incluso nella dotazione il volante marchiato Kahn, la stessa azienda che ha potenziato il motore, oltre al sistema di navigazione satellitare Alpine con telecamera posteriore e l’illuminazione interna a LED. Non sono stati comunicati i prezzi.