Land Rover Defender “Yachting Edition” by Carlex Design

Ispirata alla nautica da diporto, l’elaborazione proposta dalla factory polacca presenta una serie di inedite e preziose finiture.

Se l’immagine “heavy duty” che per settant’anni ha caratterizzato la classicissima Land Rover Defender ha, con il lancio dell’”erede” new Defender, lasciato spazio ad un’impostazione decisamente più “Sport Utility”, ad essere cambiato è anche l’approccio del prolifico settore aftermarket. Nella fattispecie, delle aziende specializzate in elaborazioni, che iniziano a vedere nel nuovo Defender un veicolo potenzialmente in grado di coniugare lusso e versatilità di impiego. Per la seconda di queste “voci”, il ricorso alla trazione integrale permanente, l’adozione del modulo “Terrain Response 2”, la possibilità di variare l’altezza da terra, i rapporti ed il blocco dei differenziali (anteriore e posteriore) rappresentano un valido biglietto da visita per la guida in offroad. Riguardo a peculiarità “luxury”, Land Rover 110 (la variante 90 arriverà più avanti) porta in dote un ampio ventaglio di accessori in grado di assecondare qualsiasi esigenza.

Vuole stupire

Se ciò non dovesse essere sufficiente, esistono atelier in grado di realizzare allestimenti ad hoc, di fattura squisitamente artigianale e, dunque, “su misura”. Un esempio arriva da Carlex Design. La factory polacca, esperta nella realizzazione di soluzioni stilistiche in piccolissima serie e su richiesta – della quale in passato ci eravamo occupati a proposito delle esclusive Mini Countryman “Steampunk” e Mercedes Classe S dagli inserti abitacolo in oro 24K e rifiniture in pelle di coccodrillo, nonché della Bmw Z4 “Red Carbonic”, ma anche (in tempi più recenti) di un kit per Mercedes G63 AMG dedicato agli appassionati della nautica luxury – svela la propria ultima creazione. Nella fattispecie, una “specialissima” Yachting Edition allestita su base Land Rover Defender 110. Proprio come la imponente G63 AMG (creata per un superfacoltoso cliente del Dubai), ma… più in piccolo.

Corpo vettura: ecco le modifiche

Nel dettaglio, la citazione della “sontuosa” G63 AMG è doverosa, in quanto l’impostazione esteriore di Land Rover Defender Yacht Edition ne riflette le caratteristiche esteriori: il corpo vettura, in effetti, “eredita” la tonalità in argento ad effetto spazzolato, nonché i cerchi da 23”. Il profilo dei montanti è in nero opaco. Posteriormente, si nota la copertura della ruota di scorta con motivo grafico “Yachting Edition” e simbolo della Rosa dei Venti.

Interni: due soluzioni di finitura

Per l’abitacolo, Carlex Design propone due differenti layout. Nel dettaglio, una configurazione degli interni anch’essa molto simile, nell’aspetto, a quella di G63 AMG Yachting Design, presenta rivestimenti sedili, parte esterna della plancia, pannelli porta e tunnel centrale in pellame chiaro, e inserti in legno pregiato per volante, plancia e dettagli porte. In alternativa, la seconda finitura si caratterizza per un abbinamento di tinte sostanzialmente all’opposto, ovvero nuance color caramello per sedili, tunnel centrale, volante e rivestimenti; con dettagli argento spazzolato.

Teak marino per pavimento e bagagliaio

Denominatore comune per entrambe le particolarissime rifiniture, la presenza di rivestimenti in teak marino per il “pavimento” dell’abitacolo ed il bagagliaio (compresa la parte posteriore della seconda fila di sedili).

Land Rover Defender Camper by GehoCab: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Land Rover Defender: intervista a Daniele Maver

Altri contenuti