BMW X4: tuning by AC Schnitzer

Più potenza e look sportivo per il SUV della Casa dell’Elica.

BMW X4: tuning by AC Schnitzer

di Valerio Verdone

10 novembre 2014

Più potenza e look sportivo per il SUV della Casa dell’Elica.

La BMW X4, è entrata da poco a far parte dell’universo bavarese riproponendo, il scala ridotta, il concetto automobilistico espresso dalla sorella maggiore X6. Ma è bastato qualche mese per farla entrare nel mirino dei tuner, e così all’Auto Car Show di Zurigo ecco che AC Schnitzer presenta la sua variante sul tema.

L’estetica presenta uno [glossario:spoiler] anteriore, un [glossario:diffusore] posteriore dedicato, dei cerchi in lega di nuovo disegno, nelle misure che vanno da 18 a 22 pollici e scarichi cromati che fuoriescono alle estremità del paraurti posteriore. Mentre all’interno troviamo i tappetini dedicati, la pedaliera ed il poggiapiede in alluminio, ed un nuovo pomello del cambio.

Ma le novità più importanti, come sempre, sono celate sotto pelle. Infatti, l’assetto è stato ribassato di 20 mm all’anteriore e 35 mm al posteriore, mentre i motori hanno subito un’inevitabile iniezione di potenza. Così la 20i eroga 245 CV, la 28i 294 CV e la 35i 360 CV; tra le varianti diesel la 20d è capace di 220 CV, la 30d di 309 CV e la 35d addirittura di 360 CV.

Si tratta di valori importanti, che però, secondo il tuner non vanno ad incidere sulle emissioni, per cui i valori di Co2 emessi dovrebbero essere sostanzialmente analoghi a quelli dei modelli di serie. Un segnale importante che sottolinea quanto sia importante anche per il mondo del tuning l’aspetto legato all’ecologia. 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...