BMW Serie 4: tuning by AC Schnitzer

La coupé bavarese preparata da Schnitzer verrà svelata ad Essen.

BMW Serie 4 Coupé by AC Schnitzer

Altre foto »

 

Durante il prossimo Motor Show di Essen (30 novembre - 8 dicembre) AC Schnitzer presenterà la sua interpretazione della nuova BMW Serie 4 coupè. Come è nello stile del tuner di Aquisgrana le modifiche estetiche sono mirate e puntano a migliorare l'efficienza aerodinamica, mentre i motori ricevono una dose generosa di cavalli.

Il corpo vettura presenta dei cambiamenti discreti come la griglia anteriore cromata che fa pandant con i doppi scarichi luccicanti al posteriore. Non mancano particolari aerodinamici sia all'anteriore che al posteriore dove spicca un discreto Spoiler sul tetto e un Estrattore che accresce la deportanza. Completano il quadro i grandi cerchi in lega che lavorano insieme ad un assetto ribassato di 25 mm per tenere l'auto incollata alla strada.

Sotto il cofano troviamo motori potenziati; infatti la 420i ha 245 CV, la 428i 294 CV, la 435i 360 CV, mentre per i motori diesel si parte dai 218 CV della 420d fino ad arrivare ai 360 CV della 435d passando per i 309 CV della 430d.

Insomma, se la Serie 4 di serie non vi basta, ecco che AC Schnitzer offre una rivisitazione discreta e mirata che bada molto alla sostanza e rifugge dalle apparenze pacchiane di molti tuner.

 

Se vuoi aggiornamenti su BMW SERIE 4 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 28 novembre 2013

Altro su BMW Serie 4

BMW M4 GTS, tuning by G-Power
Tuning

BMW M4 GTS, tuning by G-Power

Arriva dalla Germania la prima elaborazione dedicata alla M4 GTS. Dopo l’intervento di G-Power, la coupé tedesca scarica a terra 615 cavalli

Bmw M4 Cabrio by G-Power: fino a 600 Cv a cielo aperto
Tuning

Bmw M4 Cabrio by G-Power: fino a 600 Cv a cielo aperto

Due livelli di elaborazione tutta sostanza, da 520 e 600 CV, per la "scoperta racing" di Bmw Serie 4 Cabrio proposta dall'elaboratore tedesco.

Bmw M4R Carbonfiber Dynamics
Tuning

Bmw M4R Carbonfiber Dynamics

La Bmw M4 diventa più estrema grazie al lavoro di Carbonfiber Dynamics.