Traffico in tempo reale con la App dell'Anas

L'Anas ha creato la nuova App "Vai" che permette agli automobilisti di conoscere lo stato del traffico in tempo reale.

La tecnologia è al servizio degli automobilisti anche quando occorre conoscere  lo stato del traffico su strade e autostrade: è infatti arrivata la nuova app "Vai", disponibile gratuitamente per Android, iPad e iPhone all'indirizzo www.stradeanas.it/vaiapp.

Dedicata agli smartphone e ai tablet, l'applicazione è uno strumento di facile utilizzo e di grande utilità perché permette una consultazione rapida.

Creato dall'Anas, mette insieme diverse fonti di notizie in un'unica interfaccia in modo da avere dati e aggiornamenti istantanei anche su cantieri, rallentamenti, ostacoli o oggetti dispersi sulla sede stradale.

Come si utilizza? Una volta aperta l'applicazione, la mappa dello smartphone si posiziona immediatamente sulla zona dove si trova l'automobilista in quel momento, mostrando tutte le eventuali criticità.

E' anche possibile scegliere una regione diversa da quella in cui si sta guidando. C'è poi il pulsante "Ultim'ora" che dà all'utente le principali informazioni su scala nazionale.

"Nei primi giorni di sperimentazione - ha detto l'amministratore unico dell'Anas, Pietro Ciucci - diverse centinaia di utenti hanno scaricato l'applicazione da App Store e da Android Market, esprimendo giudizi positivi sulle sua funzioni, sulla qualità delle notizie ottenute e, in generale, sualla sua utilità. Vai, infatti, fornisce informazioni georeferenziate sul traffico in tempo reale".

Ciucci ha anche sottolineato il fatto che nel giro di 4-5 anni il traffico internet mobile si moltiplicherà di ben 12 volte, al punto che un telefonino su 2 sarà uno smartphone.

Se vuoi aggiornamenti su TRAFFICO IN TEMPO REALE CON LA APP DELL'ANAS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 19 dicembre 2011

Vedi anche

Guida autonoma: Intel crea l

Guida autonoma: Intel crea l'Automated Driving Group

Intel investe sulla guida autonoma e annuncia la nascita di una divisione dedicata che si chiamerà Automated Driving Group.

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%

Bmw: nel 2021 la prima auto autonoma al 100%

La Casa dell’elica ha dichiarato che lancerà la sua prima vettura 100% a guida autonoma con intelligenza artificiale nel 2021.

EuroNcap 2016: ecco i risultati degli ultimi crash test

EuroNcap 2016: ecco i risultati degli ultimi crash test

Massima valutazione per 4 modelli su 9; sempre più netto il divario fra vetture "di serie" e quelle dotate del "safety pack" richiesto da Ncap.