Addio al bollo?

La tassa potrebbe essere abolita con la prossima legge di stabilità

Addio al bollo?

di Giuseppe Catino

11 marzo 2016

La tassa potrebbe essere abolita con la prossima legge di stabilità

Una buona notizia per automobilisti e motociclisti. Con la prossima legge di stabilità potrebbe essere abolita la tassa sul bollo. Il presidente del consiglio Matteo renzi vuole abolirla, in ogni caso, prima della fine della sua legislatura prevista nella primavera del 2018. 

C’è però un problema. Il cosiddetto ‘bollo’ è sì una tassa statale, ma il suo gettito (pari a 5,9 miliardi) finisce nelle casse delle Regioni, che singolarmente possono decidere sul suo importo.

 

E’ probabile che, una volta abolita la tassa diretta ad automobilisti e centauri, essa sarà sostituita da un’altra imposta. Già, ma quale? Nessuna notizia, invece, del ‘superbollo’, sul suo destino c’è un fitto mistero. L’odiosa tassa fu introdotta dal Governo Berlusconi e poi riscritta, in maniera ancora più assurda, dal Governo Monti.