Top Gear Italia, Linus terzo conduttore?

Il popolare speaker radiofonico potrebbe affiancare Guido Meda e Joe Bastianich alla conduzione della versione italiana di Top Gear.

Di Top Gear Italia ve ne avevamo già parlato qui. Vi avevamo detto che a partire da Marzo 2016 l'inedita coppia Guido Meda - Joe Bastianich sarebbe stata al timone dello show famoso in tutto il mondo della BBC nella sua versione italiana.

Quello che ancora non si sapeva, o meglio che ufficialmente non si sa, è il nome del terzo conduttore che andrebbe a completare il quadro dello show.

Secondo diverse voci di corridoio e il sito TvBlog, la scelta del terzo conduttore sarebbe ricaduta in Linus, il popolare speaker radiofonico, nonché direttore di Radio Deejay. A confermare questa ipotesi ci sarebbe uno "spoiler" che lo stesso Bastianich, ospite a Deejay Chiama Italia avrebbe, forse involontariamente fatto: Siamo in produzione. Iniziamo Top Gear, è un format globale che ha avuto successo per tanti anni. Cerchiamo di farlo diventare nostro. E' un format bellissimo. Siamo io, Guido Meda e stiamo cercando il terzo. Forse Linus ha voglia di fare Top Gear...".

Dopo un attimo di imbarazzo si è subito cambiato argomento e il giorno dopo nella stessa trasmissione, Linus ha detto: "Ieri mattina Joe ha raccontato una cosa che non si poteva dire". Sarà lui completare il trio di conduttori?

Intanto ecco i primi spot diffusi sul web con protagonisti Bastianich e Meda:

Se vuoi aggiornamenti su TOP GEAR ITALIA, LINUS TERZO CONDUTTORE? inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 28 luglio 2015

Vedi anche

Dakar, 2017: Fiat Panda 4x4 Cross giunge al traguardo

Dakar, 2017: Fiat Panda 4x4 Cross giunge al traguardo

Si tratta della prima auto italiana a completare tutte le tappe

Automotive: come proteggere un’invenzione con i brevetti

Automotive: come proteggere un’invenzione con i brevetti

Una mini-guida per orientare nel modo più chiaro e semplice possibile chi ha intenzione di brevettare la propria invenzione.

Rosberg a Monaco se ne va in Ferrari

Rosberg a Monaco se ne va in Ferrari

Il campione del mondo di Formula 1 adora le auto della ex 'concorrenza'. Eccolo alle prese con un esemplare de LaFerrari