F1: la nuova Mercedes debutta a Valencia

Notevoli cambiamenti e tocchi di colore verde per la nuova monoposto della casa di Stoccarda.

Mercedes GP W02

Altre foto »

Sarà per la speranza di conquistare qualcosa di più grande o per l'esigenza di dare più spazio allo sponsor Petronas, ma la nuova Mercedes W02 MGP si presenta nella nuova colorazione con porzioni di verde più estese. Fortunatamente, le novità cromatiche non sono le uniche presenti sul corpo vettura che appare decisamente più innovativo.

Infatti, rispetto alla monoposto dello scorso anno , la W02 MGP presenta modifiche importanti all'air box, delle fiancate profondamente rivisitate ed un muso decisamente più alto in linea con quanto è stato già visto sulle altre pretendenti ai titoli iridati.

Interessante anche l'aspetto tecnico della MGP W02: la vettura è equipaggiata con il sistema di recupero dell'energia cinetica Kers, che ritorna dopo un anno di assenza. A livello aerodinamico, è da segnalare la novità dell'ala posteriore mobile studiata per aumentare o diminuire il carico al retrotreno. Gli pneumatici, come per tutte le altre vetture, da quest'anno sono dell'italiana Pirelli.

Ora non rimane che scoprire quanto può andare forte questa Mercedes, e se veramente potrà adattarsi allo stile di guida di Schumacher che, lo scorso anno, aveva patito non poco il mancato affiatamento con la sua monoposto.

Con questo bolide la Mercedes è decisamente intenzionata a riscattarsi dalla magra figura del 2010 anche per mettere a frutto i costosi investimenti di cui la F1 necessita.

Se vuoi aggiornamenti su F1: LA NUOVA MERCEDES DEBUTTA A VALENCIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 01 febbraio 2011

Vedi anche

Mini Challenge 2017: tutte le novità del campionato monomarca

Mini Challenge 2017: tutte le novità del campionato monomarca

Il Mini Challenge 2017 porta in dote una serie di novità e viene celebrato con il debutto di una Mini a tiratura limitata di sei esemplari.

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

La Rossa è stata superiore in tutto, in velocità e in gestione di gara. Hamilton grande sconfitto, Bottas eletto "secondo". Male le Red Bull.

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

Comandano i soliti tre top team: si battagliano a suon di millesimi, ma il risultato non cambia. In gara sarà ancora una super sfida per la vittoria.