Arriva il team Mercedes Grand Prix

Dopo la definitiva separazione da McLaren, che dovrebbe concludersi per il 2011, Mercedes rileva le quote di maggioranza di Brawn GP

Arriva il team Mercedes Grand Prix

Tutto su: Mercedes-Benz

di Leopoldo Canetoli

17 novembre 2009

Dopo la definitiva separazione da McLaren, che dovrebbe concludersi per il 2011, Mercedes rileva le quote di maggioranza di Brawn GP

Le grandi Case automobilistiche abbandoneranno la F.1? Non tutte, e molte trasformeranno il loro impegno magari acquisendo quote di squadre già esistenti. E’ il caso di Mercedes che ha deciso di separarsi da McLaren (della quale deteneva il 40%) entro il 2011, e nello stesso tempo ha rilevato le quote di maggioranza delle Brawn GP.

E’ stato lo stesso presidente della Mercedes Dieter Zetsche che lo ha annunciato nel corso di una conferenza stampa. La partnership con McLaren era iniziata nel 1995 e ha portato alla conquista del Mondiale Piloti nel 1998, 1999, 2008 e il titolo costruttori nel 1998.

Il nuovo team dovrebbe schierarsi nel 2010 sotto il nome di Mercedes Grand Prix, con Ross Brawn che rimarrà responsabile in pista della squadra. I piloti dovrebbero essere il campione del mondo Jenson Button in coppia con Nico Rosberg, anche se si parla ancora di Nick Heidfeld.[!BANNER]

La Mercedes ha acquisito il 75,1% delle Brawn GP. “Ci prepariamo a gestire il team in maniera molto più efficiente – ha detto Zetske – e la nuova strategia consentirà di ridurre i costi del 25% rispetto alla situazione attuale”.

“E’ stata trovata una soluzione pacifica” ha aggiunto Norbert Haug che ha spiegato che la Mercedes fornirà comunque i motori sino al 2015. La collaborazione diretta con McLaren stava diventando impossibile visto il costante interesse di questa Casa verso l’attività di costruttore di vetture Granturismo.