F1: Rosberg rinnova con la Mercedes

Il figlio d’arte correrà ancora con le frecce d’argento.

Mentre va in scena l'ennesimo gran premio di Formula 1 stagionale, con la Ferrari in crisi e in cerca di riscatto, ecco che la Mercedes mette a tacere le voci su una possibile dipartita dal team di Brackley di Nico Rosberg, rinnovando il contratto al figlio d'arte.

La comunicazione è avvenuta sui social, per la precisione attraverso Twitter, dove l'account Mercedes AMG F1 ha pubblicato un video in cui sia Rosberg che Toto Wolff firmano l'accordo. Il tutto è stato sottolineato da successivi abbracci e pacche sulle spalle.

Dunque, continua il dualismo, o meglio, il duello, tra Rosberg ed Hamilton, che così possono giocarsi il titolo 2016 ad armi pari, mentre Vettel ed Alonso, che guardavano con interesse alla monoposto teutonica, devono rassegnarsi e sperare in una vettura migliore per l'anno prossimo.

Alla fine, anche Hamilton sarà contento della scelta, perché un conto è lottare con un avversario che hai sempre battuto, un altro, duellare con dei campioni del mondo assetati di successo. In tutto questo, chissà se nella scelta ha influito anche Niki Lauda, ormai uomo Mercedes nella Formula 1 moderna?

 

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 22 luglio 2016

Altro su Mercedes-Benz

Mercedes-Maybach S 600 Pullman Guard: la limousine è blindata
Anteprime

Mercedes-Maybach S 600 Pullman Guard: la limousine è blindata

La versione di altissima gamma per Classe S che aggiorna i sistemi di blindatura sarà presentata a Parigi. Il prezzo parte da 1.400.000 euro.

Mercedes Classe E All-Terrain, debutta al Salone di Parigi
Anteprime

Mercedes Classe E All-Terrain, debutta al Salone di Parigi

la nuova Mercedes Classe E All-Terrain, versione off-road della celebre station wagon della Casa di Stoccarda, debutterà al Salone di Parigi.

Mercedes Amg GT Roadster e GT C Roadster: pronte per il Salone di Parigi
Anteprime

Mercedes Amg GT Roadster e GT C Roadster: pronte per il Salone di Parigi

La nuova declinazione "scoperta" di Mercedes Amg GT si fa in due: una versione da 476 CV e la nuova "C" da 557 CV e 315 km/h.