Bernie Ecclestone: la Formula 1 è in vendita

La massima formula potrebbe passare in altre mani entro l’anno.

Non c'è niente da fare, ogni volta che parla, Bernie Ecclestone, il patron della Formula 1, fa notizia. Così, le sue dichiarazioni durante una videoconferenza sul futuro degli sport, hanno fatto il giro del mondo.

Il motivo è che le parole del numero uno del Circus hanno riguardato un' eventuale cessione delle sue quote: "ci sono tre gruppi interessati a rilevare la Formula 1 ed entro la fine dell'anno ci sarà un nuovo proprietario".

Comunque, non ci saranno corse di Formula 1 senza Bernie: "le società che vogliono acquisire i diritti della Formula 1 mi hanno chiesto di restare al mio posto". Insomma, cambierà tutto e non cambierà niente, nel frattempo in rete si parla di personaggi del calibro di Dietrich Mateschitz, proprietario della Red Bull o di Stephen Ross, che detiene la proprietà dei Miami Dolphins come i due papabili in grado di acquisire il 35,5% della massima formula. Ovviamente, attendiamo eventuali sviluppi sulla situazione per tenervi aggiornati.

Se vuoi aggiornamenti su BERNIE ECCLESTONE: LA FORMULA 1 È IN VENDITA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 07 ottobre 2015

Vedi anche

Gran Premio Nuvolari 2016: vittoria per Vesco-Guerini

Gran Premio Nuvolari 2016: vittoria per Vesco-Guerini

L'equipaggio Vesco-Guerini ha vinto il Gran Premio Nuvolari 2016 conquistando la sua sesta vittoria nella competizione per auto storiche.

DIRETTA F.1 GP DI SINGAPORE: Rosberg torna in testa

DIRETTA F.1 GP DI SINGAPORE: Rosberg torna in testa

Nico vince con autorità e si riporta in testa al Campionato. Bella gara di Ricciardo e delle due Ferrari.

GP di SINGAPORE, QUALIFICHE: Rosberg è da record

GP di SINGAPORE, QUALIFICHE: Rosberg è da record

Nico vola, Hamilton nervoso, Red Bull in agguato, Ferrari da sabato "nero".