F1: la velocità nella pit lane cala a 60 km/h

La FIA riduce la velocità ai box: dai 100 km/h della scorsa stagione, le monoposto di Formula 1 dovranno rispettare i 60 km/h di velocità massima.

Ferrari F2012

Altre foto »

I limiti di velocità calano anche in Formula 1. Secondo un'indiscrezione arrivata da fonti molto vicine a Jean Todt, la FIA ha deciso di ridurre la velocità di percorrenza nella corsia dei box. La decisione di portare il limite nella stagione 2012 a soli 60 km/h sarebbe legata principalmente ad una fattore di sicurezza.

Con l'abbassamento della velocità nella pit-lane a 60 km/h, la Formula 1 rispetta lo stesso limite utilizzato in categorie come la Nascar, l'Endurance e la GT1. Anche alla 24 Ore di Le Mans, dove le soste ai box possono decidere l'esito della gara, nella corsia dei box vige il limite di 60 km/h.

Ora non resta che attendere la prima gara del Mondiale di Formula 1 2012 per scoprire quali cambiamenti  comporterà la decisione presa dalla Federazione Internazionale dell'Automobile.

 

Se vuoi aggiornamenti su F1: LA VELOCITÀ NELLA PIT LANE CALA A 60 KM/H inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 28 febbraio 2012

Vedi anche

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

DIRETTA GP del Bahrain: la Ferrari vince ancora

La Rossa è stata superiore in tutto, in velocità e in gestione di gara. Hamilton grande sconfitto, Bottas eletto "secondo". Male le Red Bull.

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

GP del Bahrain, qualifiche: pole position con sorpresa

Comandano i soliti tre top team: si battagliano a suon di millesimi, ma il risultato non cambia. In gara sarà ancora una super sfida per la vittoria.

Hyundai i30 N, pronta per la 24 Ore del Nurburgring

Hyundai i30 N, pronta per la 24 Ore del Nurburgring

La versione quasi definitiva della Nuova i30 N parteciperà alla 24 Ore del Nurburgring anticipando il debutto della versione di serie.