Mercato auto Europa in crescita del 6,5% nel 2016

Il mercato europeo dell’auto continua la sua crescita, trainata da FCA che continua a salire con una velocità a due cifre.

Nel 2016 il mercato europeo dell'auto ha mostrato i dati migliori degli ultimi anni, con un totale di 15.131.719 auto nuove immatricolate. La crescita registrata è del 6,5% rispetto al 2015: si tratta di un risultato spinto anche dal mercato italiano forte di un +15,8%, seguito dalla Spagna al +10,9%, mentre la terzo posto troviamo la Francia (+5,1%). Non bisogna però dimenticare che nel mese appena trascorso la crescita è stata solo del +3,2%, anche se comunque si attesta come la trentottesima crescita negli ultimi quaranta mesi.

Il Gruppo FCA (Fiat-Chrysler) continua con la sua crescita a doppia cifra nel mercato auto Europa: nel 2016 il gruppo italo-americano registra un +14,1%, mentre nel mese di dicembre tocca un +13,7%. Secondo i dati diffusi da Acea, la quota di mercato di FCA è passata in un anno dal 5,6% al  6,2%: le immatricolazioni di auto del brand Fiat sono cresciute nel corso del mese dell'11,8%, Jeep ha visto un aumento del  10,2%, Lancia/Chrysler dell'1,5%, Alfa Romeo del 43,7 per cento.

Le ottime notizie parlano di una crescita dei singoli marchi del gruppo superiore alla media di mercato: Jeep +19%, Alfa Romeo +16,5%, Fiat +13,6% e Lancia +9%. Se prendiamo in considerazione i modelli, troviamo Fiat  Panda e 500 leader del segmento A ( 29,4% di quota nell'anno), 500L la più venduta nelle MVP compatte (81 immatricolazioni e una quota al 25,5%) e 500X aumenta la sua leadership tra i crossover compatti con vendite in salita del 42% rispetto all'anno 2015.

Dietro alla sempre forte Volkswagen, troviamo il Gruppo Renault con un +12,1% (che comprende anche Dacia), seguito dal gruppo PSA (Peugeot, Citroen e DS) . Passando agli altri Costruttori segnaliamo Jaguar Land Rover (+22,6%), Honda (+20,8%), Suzuki (+12,2%) e Mazda (+12,1%), mentre tra i grandi Gruppi troviamo Daimler (+13.4%), Kia (+13,1%) e BMW (+10,1%). Le performance deludenti sono invece firmate  PSA (0,5%), Nissan (-1,2%) e Mitsubishi (-12,4%).

Infine, i paesi che nel 2016 hanno venduto più auto nuove sono: la Germania con 3.351.607 unità (+4,5%), sul secondo gradino del podio troviamo il Regno Unito con l'ottimo risultato di 2.692.786 (+2,3%), la Francia con 2.015.177 auto (+5,1%),al quarto posto l'Italia con 1.824.968 unità  (+15,8%). Se invece teniamo conto delle crescite più alte al primo posto troviamo l'Islanda (+31,7%), seguita da Ungheria (+25,1%) e Croazia (+23,5%). Decisamente negativi sono invece i dati di paesi  come la Svizzera (-2,0%) e i Paesi Bassi a -14,7%.

Se vuoi aggiornamenti su MERCATO AUTO EUROPA IN CRESCITA DEL 6,5% NEL 2016 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 17 gennaio 2017

Vedi anche

Cina, Fca interrompe la produzione dei modelli Viaggio e Ottimo

Cina, Fca interrompe la produzione dei modelli Viaggio e Ottimo

Stop alla produzione di Fiat Viaggio e Ottimo, modelli di segmento C su pianale Giulietta nati dalla joint venture Fca–Gac: si punta tutto su Jeep?

Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

Dieselgate: indagine francese sul Gruppo FCA

Dopo la diffusione del primo lancio di agenzia Il titolo del Gruppo FCA ha registrato una calo del 3,8%.

Mercato Auto: a febbraio rallenta la crescita, bene FCA

Mercato Auto: a febbraio rallenta la crescita, bene FCA

Il mercato auto rallenta la sua crescita nel mese di febbraio, ma Italia e il Gruppo FCA continuano a macinare ottimi risultati.