Mercedes-AMG: chiuso un 2013 da record

Sono numeri da record quelli riguardanti il 2013 di Mercedes-AMG. La divisione sportiva della Stella a tre punte ha infatti superato le aspettative.

Mercedes-AMG: chiuso un 2013 da record

di Giuseppe Cutrone

31 gennaio 2014

Sono numeri da record quelli riguardanti il 2013 di Mercedes-AMG. La divisione sportiva della Stella a tre punte ha infatti superato le aspettative.

Nonostante le difficoltà del mercato con le quali più o meno tutti i costruttori automobilistici si sono dovuti scontrare, c’è chi, come Mercedes-AMG, ha chiuso il 2013 con numeri molto soddisfacenti, al punto da archiviare i 12 mesi passati come quelli di maggior successo dell’intera storia della divisione sportiva Mercedes. 

Nel 2013 AMG ha venduto infatti 32.200 vetture, segnando il proprio record di consegne e facendo registrare una crescita molto forte rispetto all’anno prima, tanto da far dire al presidente del consiglio di amministrazione, Tobias Moers, che le performance sul mercato sono state al di sopra delle aspettative. 

Mercedes AMG si è distinta in particolare nei tre grandi mercati di USA, Germania e Regno Unito, dove il gruppo ha notato un forte incremento della domanda parallelamente agli investimenti fatti per ampliare la rete di distribuzione.  

La rete di rivenditori, secondo il costruttore, ha beneficiato della decisione presa qualche tempo fa di svincolarsi dalla rete Mercedes (che commercializza le vetture “standard”) per dare vita agli AMG Performance Center, ovvero delle concessionarie specializzate nei modelli ad alte prestazioni del marchio di Affalterbach. 

Tornando alle vendite globali, buoni ritmi di crescita sono stati evidenziati anche in alcuni mercati emergenti come Cina, Russia e Brasile, a cui si sono aggiunti gli aumenti di consegne in Giappone e in Canada. 

Ad attirare i clienti AMG sono stati innanzitutto la trazione integrale 4MATIC e gli aggiornamenti apportati a vari modelli, comprese la E 63 AMG e la CLS 63 AMG, anch’esse dotate di quattro ruote motrici. Buon successo, infine, hanno raccolto le compatte A 45 AMG e AMG 45 CLA, con quest’ultima capace di conquistare un favore crescente presso i clienti americani, seguiti da quelli britannici e tedeschi.

No votes yet.
Please wait...