Bmw: un nuovo marchio per la Cina?

Bmw potrebbe presentare un nuovo marchio dedicato alla Cina al prossimo Salone di Shanghai. Il nome sarebbe “Zhi Nuo”, cioè “La Promessa”.

Bmw: un nuovo marchio per la Cina?

Tutto su: BMW

di Giuseppe Cutrone

14 marzo 2013

Bmw potrebbe presentare un nuovo marchio dedicato alla Cina al prossimo Salone di Shanghai. Il nome sarebbe “Zhi Nuo”, cioè “La Promessa”.

Il mercato cinese, a differenza di quello europeo, è tra i più promettenti per i costruttori automobilisti e i grossi gruppi non stanno certo a guardare. Non sorprendono, quindi, le voci che arrivano dall’oriente e che interessano i tedeschi di Bmw.

Secondo alcune indiscrezioni, la casa bavarese, in collaborazione con Brilliance, si starebbe preparando a lanciare uno nuovo sotto-marchio in Cina, un brand che andrebbe a identificare alcuni modelli ben precisi cercando di conquistare nuove nicchie di pubblico.

>> Guarda le immagini della Bmw X1

Le voci parlano del nome “Zhi Nuo” come nuovo marchio, un’espressione cinese che sta per “La promessa“. Con questo brand verrebbero identificati diverse vetture distribuite in Cina, tra cui potrebbero esserci il SUV compatto X1 e l’ultima generazione della Serie 3.

Seppure al momento si tratti solamente di indiscrezioni non confermate, alcune fonti ipotizzano che un annuncio ufficiale in tal senso potrebbe arrivare da Bmw al prossimo Salone di Shanghai.