Mercato auto a ottobre: ancora male l'Europa

Sono in calo in Europa le vendite di auto nuove. Tra i "big", solo la Germania si salva. In Italia, male anche i veicoli commerciali.

Anche nel mese di ottobre scendono in Europa le vendite di auto, soprattutto in Italia, Francia, Spagna e Gran Bretagna. I risultati sono "un segno dell'andamento altalenante della domanda con conseguente difficoltà del settore automotive aggravato da un quadro economico negativo che fa sì che molte famiglie e molte aziende rinviino nel tempo l'acquisto di una nuova vettura". A dirlo è Gianni Filipponi, direttore generale dell'Unrae, l'associazione che raggruppa i rappresentanti delle Case estere presenti in Italia.

Le cifre indicano che la contrazione di ottobre è stata dell'1,4% rispetto allo stesso mese del 2010 e dello 0,9% se si considera il periodo gennaio-ottobre. Peggio è andata all'Italia, con cali - rispettivamente - del 5,5 e del 10,8%.

Per quanto riguarda la Francia, la stima di fine anno fatta dall'associazione costruttori indica un calo del 10% fino a 2,23 milioni di unità. Come detto, diminuzione anche in Gran Bretagna, dove non si supererà quota 1,92 milioni e in Spagna, dove le 820.000 vendite previste per l'interno 2011 significheranno un meno 17,5%.

Meglio è andata in Germania dove la commercializzazione di nuove auto è in crescita dello 0,6% se si considera il mese scorso, con proiezioni per fine anno che potrebbero arrivare a 3,1 milioni di nuove immatricolazioni, pari a un più 6,3% sul 2010.

Nella Penisola sono in diminuzione anche le immatricolazioni di veicoli commerciali al di sotto delle 3,5 tonnellate: a ottobre hanno toccato quota 13.111 esemplari, con un calo dell'8,5% rispetto allo stesso periodo del 2010. Stessa percentuale negativa anche per il terzo trimestre di quest'anno. Fino a oggi, il consuntivo del periodo gennaio-ottobre riporta 145.559 mezzi venduti, con una diminuzione del 4,6%.  Dopo la forte discesa dei mesi gennaio-marzo (meno 16,3%), è stato il secondo trimestre a risollevare il comparto dei veicoli commerciali visto che le immatricolazioni salirono del 16,2% rispetto a un anno prima.

Se vuoi aggiornamenti su MERCATO AUTO A OTTOBRE: ANCORA MALE L'EUROPA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 16 novembre 2011

Vedi anche

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Mercato Europa: a gennaio +10,1%, bene FCA

Il mercato auto europeo inizia molto bene il 2017, portando una crescita a due zeri alla maggior parte dei Gruppi automobilistici.

Psa interessata all

Psa interessata all'acquisizione di Opel?

Il Gruppo francese (Peugeot, DS, Citroen) potrebbe trattare con General Motors per rilevare Opel.

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

Alfa Romeo Giulia Sportwagon: cancellata la produzione

I dirigenti Alfa hanno bocciato la Giulia Sportwagon, che quindi non arriverà mai sul mercato. Il marchio punta sul nuovo SUV Stelvio.