Mercedes-Benz: l'automobile compie 125 anni

Il 29 gennaio 1886 Carl Benz deposita il brevetto per la sua Patent Motor Wagen, la prima automobile dell'era moderna.

Mercedes Aesthetics 125

Altre foto »

Il 2011 è un anno speciale per la Daimler AG, durante il quale il gruppo tedesco festeggerà i 125 anni di produzione automobilistica. Risale, infatti, al 29 gennaio 1886 il brevetto n. 37435 depositato da Carl Benz per la sua Patent Motor Wagen, universalmente riconosciuta come prima automobile - concettualmente "moderna" - realizzata nel mondo. Un primato non da poco, se si pensa come e quanto si sia sviluppato questo mezzo di trasporto in oltre un secolo di storia, e soprattutto cosa abbia rappresentato e rappresenti ancora per lo sviluppo sociale e industriale.

Ricordiamo, però, che l'invenzione di Benz è stata praticamente concomitante con quella del connazionale Gottlieb Daimler. I due, in seguito, hanno lavorato insieme ed è per questo che Dieter Zetsche - manager di Daimler AG e capo di Mercedes-Benz Cars - li ha citati dicendo che "Le loro invenzioni hanno cambiato il mondo in meglio, e continueranno a farlo se la Daimler si impegnerà nella realizzazione della mobilità del futuro, per la quale sarà fondamentale l'auto elettrica".

Oltre ad una grande festa alla quale ha partecipato anche la cancelliera Angela Merkel, il primo evento che caratterizza i festeggiamenti di questo speciale anniversario è il Mercedes-Benz F-Cell World Drive. Un giro del mondo da completare in 125 giorni con tre Mercedes Classe B dotate di fuel cell. Il via del viaggio è avvenuto con i piloti Michael Schumacher, Nico Rosberg e David Coulthard accompagnati da tre ingegneri.

Dopo oltre 80mila brevetti depositati dal 1886 ad oggi, Daimler ne ha già pronto uno nuovo (denominato "bipolar flat-cell frame"), che riguarda l'industrializzazione delle batterie agli ioni di litio.

Con il motto "Il design di Mercedes-Benz è arte" è stata concepita la "Aesthetics 125", una speciale scultura per rappresentare lo spirito dei designer di Stoccarda. Combina elementi interni ed esterni di una automobile ed è stata realizzata con l'ausilio della tecnologia di prototipazione rapida, capace di trasferire direttamente i dati digitali al disegno dell'oggetto.

Durante l'intero anno si potrà assistere ad oltre 160 eventi sparsi nel mondo, ma Daimler AG ha pensato anche alla propria forza lavoro - che conta circa 260mila addetti - per la quale ha stanziato 125 milioni di euro di bonus. Altrettanti spetteranno alla Gottlieb Daimler & Karl Benz Foundation, associazione fondata nel 1986 e impegnata nello studio delle relazioni tra umanità, ambiente e tecnologia.

Da maggio a settembre, infine, la regione tedesca del Baden-Wurttemberg vivrà 125 giorni di "Automobile Summer 2011 - 125 years of the automobile", un evento sponsorizzato Mercedes-Benz suddiviso nelle tematiche "Famiglia e bambini", "Origini e storia", "Arte, cultura e lifestyle", "Tecnologia e ricerca", "Viaggi e piaceri", "Ecologia e sostenibilità", "Motorsport e tuning", "Salute e bellezza".

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 31 gennaio 2011

Altro su Mercedes-Benz

Mercedes SL 65 Amg by Vath: roadster da 700 CV
Tuning

Mercedes SL 65 Amg by Vath: roadster da 700 CV

Oltre il 10% di "cavalleria" in più (e 325 km/h) sprigionati dal poderoso V12 biturbo per la SL 65 Amg "riveduta e corretta" dal tuner bavarese.

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?
Mercato

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?

Una news dal Web riporta che fra i piani a medio termine, da parte di Stoccarda, potrebbe esserci la produzione di auto elettriche in Cina.

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada
Prove su strada

Mercedes-Benz Classe E 220d Auto AMG Line: la prova su strada

La grande berlina tedesca è migliorata in tutto, con uno stile meno "ingessato" dell’ultima generazione, con tecnologie di livello e un motore diesel vero "cuore" di gamma.