Volkswagen Passat 2011: "grande" risparmio

Giunta alla sua settima edizione, la nuova Passat si presenta a Parigi più comoda, sicura, ricca e con consumi bassi. In vendita da novembre

Volkswagen Passat e Passat Variant Model Year 2011

Altre foto »

La Volkswagen Passat, una delle colonne portanti della Casa di Wolfsburg, in occasione dell'apertura del Salone dell'auto di Parigi si presenta nella sua settima edizione per continuare quel corso di "perfezionamento" che ha reso la berlina tedesca, declinata anche in versione station wagon, un bestseller venduto in oltre 15 milioni di esemplari venduti in 37 anni di onorata carriera.

Parola d'ordine: continuità

Frutto della creatività di Walter De Silva, questa settima generazione si presenta con un design rassicurante che riallaccia ai recenti temi stilistici della gamma Volksvagen inaugurati dalla Golf VI. L'armonica linea è caratterizzata dai profili ad arco con i sottili montanti, dal lunotto particolarmente inclinato.

Il frontale, ispirato all'ammiraglia Phaeton, incorpora la calandra a sviluppo orizzontale e gli inediti proiettori, suggerendo solidità rassicurante e continuità stilistica, a discapito forse di una certa originalità. Gli interni, semplici e lineari, migliorano se possibile, l'austera perfezione della serie precedente.

L'abitacolo è caratterizzato dalla consolle centrale con schermo touch screen e comandi clima, che sfocia in un ampio tunnel ed è impreziosita da listelli disponibili in diversi materiali. Ogni comando e accessorio si trova al posto giusto, trasmettendo così la sensazione di avere sotto controllo un'auto pratica e dall'aspetto familiare.

4 allestimenti e 10 motorizzazioni

Suddivisa in quattro allestimenti: Trendline, Comfortline, Higtline ed Executive, la gamma Passat dispone di una dotazione più ricca e tecnologica, offrendo già dalla versione entry-level Trendline delle motorizzazioni diesel il sistema Stop&Start e il recupero di energia, quest'ultimo presente anche nelle versioni a benzina e a metano.

Le 10 motorizzazioni disponibili al momento del lancio (4 benzina, 4 diesel, 1 a metano e 1 a bioetanolo) abbracciano un arco di potenza che va da 122 CV a 300 CV, promettendo un miglioramento dei consumi e delle emissioni del 18%. In quest'ampia rosa i propulsori più interessanti sono il piccolo ed efficiente benzina 1.4 TSI BlueMotion da 122 CV (5,8 l/100 km, 138 g/CO2) e il 1.6 TDI da 105 CV e 250 Nm di coppia massima (4,2 litri/100 km e 109 g/km di Co2).

Sicurezza "elettronica"

Ovviamente i tecnici teutonici non hanno lesinato in dispositivi di sicurezza dotando la nuova Passat di numerosi accessori come il sistema di frenata di emergenza con funzione totalmente automatica al di sotto dei 30 km/h. Nella lunga lista troviamo anche il Dynamic Light Assist che regola automaticamente abbaglianti e anabbaglianti e ne gestisce la direzione in curva, o ancora il differenziale elettronico XDS e i sistemi Lane Assist e Side Assist che mantengono la vettura nella propria carreggiata e eliminano gli angoli morti tramite dei segnali luminosi posizionati negli specchietti retrovisori, mentre un altro dispositivo monitora l'attenzione del conducente durante la guida segnalando possibili colpi di sono con un segnale acustico.

Comfort da ammiraglia

Se la sicurezza è di prim'ordine, anche il comfort non è da meno, visto che i tecnici Volkwagen hanno trapiantato il meglio della dotazione dell'ammiraglia Phanton sulla Passat. Ad esempio il Keyless Access, dotato di sistema automatico di chiusura delle porte e di accensione della vettura, riconosce l'avvicinamento al bagagliaio offrendo così un apertura automatica. Il navigatore satellitare RNS 510 di ultima generazione "legge" i cartelli stradali riportando le informazioni acquisite sul monitor touch, mentre il sistema Park Assist II parcheggia autonomamente la vettura.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN PASSAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 30 settembre 2010

Altro su Volkswagen Passat

Volkswagen Passat GT Concept, a Los Angeles con 280 CV
Concept

Volkswagen Passat GT Concept, a Los Angeles con 280 CV

Sotto i riflettori del salone californiano debutta un prototipo che anticipa una inedita versione sportiva della Passat.

Volkswagen Passat Variant 2.0 BiTDI 4Motion: prova su strada
Prove su strada

Volkswagen Passat Variant 2.0 BiTDI 4Motion: prova su strada

Chi ha detto che la Passat Variant è una tranquilla station da famiglia? Con il 2.0 BiTDI da 240 cavalli si trasforma in una "wagon da corsa"

Volkswagen Passat Alltrack 2016: pronta al debutto
Anteprime

Volkswagen Passat Alltrack 2016: pronta al debutto

Presentata lo scorso marzo al Salone di Ginevra, la rinnovata Passat Alltrac, ha prezzi a partire da 39.050 per la 2.0 TDI 4Motion.