"Auto e Moto d'Epoca" 2009 a Padova dal 23 al 25 Ottobre

Dal 23 al 25 Ottobre alla Fiera di Padova si svolgerà l'edizione 2009 della rassegna "Auto e Moto d'Epoca"

Il motorismo d'epoca europeo si incontra a Padova. Dal 23 al 25 Ottobre 2009 si svolgerà alla Fiera di Padova, la 26° edizione di "Auto e Moto d'Epoca", rassegna di riferimento in Europa per il settore. 11 padiglioni, 90.000 mq espositivi, 2012 auto e moto in esposizione, di cui 1.200 in vendita, le cifre dello scorso anno. Un appuntamento che per collezionisti ed appassionati rappresenta il momento d'incontro per verificare le tendenze del mercato, visionare veicoli unici e scovare il pezzo mancante per completare ed arricchire la propria collezione.

Per Mario Baccaglini, presidente della società Intermeeting organizzatore dell'evento "L'auto d'epoca travalica i classici confini del collezionismo, e si afferma come nuovo mercato di investimento oggi più che mai interessante, oltre che prepotente fenomeno di costume globale. Esplicativo in tal senso il valore aggiunto che portano i veicoli storici a molte campagne pubblicitarie di successo che affollano i media, dalla carta stampata alla televisione".

Tre le sezioni espositive della manifestazione: case automobilistiche con relativi club e scuderie, commercianti e restauratori, ricambistica e modellismo, cui si affianca come da tradizione degli ultimi anni il segmento extrasettore. Protagonisti annunciati Alfa Romeo, Lancia, Fiat e Fiat Abarth con i relativi club: importante presenza dell'ASI, federazione che riunisce oltre 131.000 appassionati di veicoli storici e rappresenta istituzionalmente il motorismo storico italiano presso tutti gli organismi nazionali ed internazionali competenti.

Fra i club hanno già confermato la partecipazione tra gli altri, il Circolo Patavino Autostoriche, l'Abarth Club, l'Officina Ferrarese, Topolino Club Italia, Zagato Car Club e per quanto riguarda Mercedes i club 190SL, 300SL Club Italia. Iniziativa speciale del Bianchina Club che in vista del 50° dal lancio delle Bianchina modello Cabriolet e Panoramica, porterà a Padova i primi esemplari prodotti. Tra le curiosità anche il Museo Storico della Polizia di Stato con una selezione di mitiche "volanti", e uno stand con barche da corsa d'epoca.

Dedicato all'universo parallelo che ruota attorno al motorismo d'epoca, la sezione "extrasettore", riservata al collezionismo d'autore e all'oggettistica raffinata. Per il pubblico l'opportunità di visionare le proposte di un selezionato gruppo di espositori nel segmento vintage declinato in vari settori, dall'abbigliamento all'orologeria, dagli accessori all'enogastronomia di qualità. Completa la manifestazione un ricco programma di eventi collaterali, raduni, convegni, mostre tematiche, per vivere a 360° il mondo dell'auto d'epoca.

Cresce l'attesa dei visitatori per l'asta di Coys, celebre maison inglese che anche quest'anno nel corso della Fiera porterà all'incanto stock di vetture e memorabilia di alto profilo. Nelle ultime edizioni sono stati battuti autentici pezzi da capogiro, dalla Mercedes di Padre Pio alla Ford Thunderbird di "Thelma & Louise", passando per la Fiat appartenuta a Benito Mussolini.

Tutte le informazioni su www.autoemotodepoca.com

Se vuoi aggiornamenti su "AUTO E MOTO D'EPOCA" 2009 A PADOVA DAL 23 AL 25 OTTOBRE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Leopoldo Canetoli | 21 luglio 2009

Vedi anche

FV-Frangivento Charlotte Roadster, il debutto al Top Marques

FV-Frangivento Charlotte Roadster

Grande successo al Top Marques di Monte-Carlo dove la sportiva elettrica è stata ammirata dal campione del mondo di F1 Nico Rosberg.

Opel: le ammiraglie della Casa tedesca in mostra alla Bodensee Klassik

Opel: le ammiraglie della Casa tedesca in mostra alla Bodensee Klassik

Durante Bodensee Klassik sarà possibile ammirare sei preziosi modelli di ammiraglie Opel che hanno scritto la storia del marchio tedesco.

Un viaggio d’altri tempi con la Fiat 124 Spider

Un viaggio d’altri tempi con la Fiat 124 Spider

Abbiamo guidato la spider italiana sulle strade che da Parigi portano all’elegante cittadina di Deauville, nella Bassa Normandia.