Fiat presenta la nuova versione di eco:Drive

Dedicato alla gamma Natural Power benzina-metano, il programma si può scaricaer gratuitamente dal sito www.fiat.com/ecodrive

Fiat presenta la nuova versione di eco:Drive

di Lorenzo Stracquadanio

30 marzo 2010

Dedicato alla gamma Natural Power benzina-metano, il programma si può scaricaer gratuitamente dal sito www.fiat.com/ecodrive

Fiat sforna la nuova versione del software eco:Drive, dedicato alle vetture Natural Power con doppia alimentazione benzina-metano. Sviluppata in collaborazione con Eni, la soluzione permetterà agli automobilisti dotati del sistema Blue&Me di quantificare concretamente i vantaggi ambientali ed economici legati al metano.

Nello specifico eco:Drive mostrerà chilometri percorsi, metano utilizzato, costo del viaggio; tutti dati di consumo che saranno confrontati con quelli di un equivalente viaggio a benzina in modo da sottolinearne i benefici.

Facile da utilizzare, eco:Drive – scaricabile gratuitamente dal sito dedicato – sarà anche disponibile per tutte le vetture e veicoli commerciali Natural Power, sempre dotate del sistema di infotainment Blue&Me, attraverso il quale il software riceve dalla centralina motore i parametri che interessano i consumi. I dati registrati possono poi essere trasferiti su computer via Usb ed elaborati dall’apposito software per analizzare il comportamento di guida dell’automobilista.[!BANNER]

Secondo i numeri diffusi da Fiat, ogni giorno sono più di 35.000 gli automobilisti che lo utilizzano e ben 7 milioni di percorsi finora registrati e analizzati sul sito dedicato (dal suo lancio oltre 100.000 download). Un successo che ha spinto la Casa del Lingotto a sviluppare un’apposita versione per le flotte aziendali, eco:Drive Fleet.