Car Sharing Torino: nuove tariffe e più flessibilità

Il car sharing a Torino entra nell'era 2.0 grazie al debutto di nuove tariffe e la possibilità di noleggiare in esclusiva la Fiat 500 elettrica.

Si annunciano novità per Car Sharing Torino, il servizio di auto condivisa del capoluogo piemontese ha introdotto nuove possibilità di scelta per gli utenti, con l'obiettivo di rendere più flessibile e conveniente l'approccio verso la realtà della mobilità alternativa. 

Le novità sono state presentate in una conferenza stampa dal tema "L'evoluzione che fa la rivoluzione: arriva il car sharing 2.0". All'incontro con i giornalisti hanno preso parte vari rappresentanti delle amministrazioni locali e delle aziende coinvolte nell'erogazione del servizio. 

I clienti di Car Sharing Torino possono scegliere da oggi tra varie opzioni di utilizzo come "Classico", che comprende un percorso fisso da e verso lo stesso luogo, "Andata", che si riferisce a un tragitto il cui termine coincide con l'arrivo alla destinazione, ed "Elettrico", un'opzione che prevede la possibilità di mettersi alla guida di una Fiat 500e, la variante elettrica del Cinquino. 

La presenza della 500 a zero emissioni rappresenta una esclusiva assoluta del servizio di car sharing torinese, che può contare peraltro su una flotta molto ampia che va dalle citycar alle multispazio, fino ai SUV e ai furgoni per il trasporto delle merci. 

Per accedere all'auto condivisa, gli utenti dovranno pagare una quota di iscrizione di 19 euro una tantum, mentre le tariffe presentano una quota oraria che si somma ad una quota chilometrica e comprendono tutte le spese di carburante e assicurazione. 

Chi fa un uso intenso di Car Sharing Torino può ottenere degli sconti del 50%, con la possibilità di stipulare un abbonamento annuale a 59 euro. Le aziende possono avere invece una tessera impersonale a 100 euro abbinata anche in questo caso ad un abbonamento della durata di un anno, con la possibilità che la tessera sia usata singolarmente dai vari dipendenti.

Se vuoi aggiornamenti su CAR SHARING TORINO: NUOVE TARIFFE E PIÙ FLESSIBILITÀ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 10 luglio 2014

Vedi anche

Smart Electric Drive: al Motor Show in anteprima per l

Smart Electric Drive: al Motor Show in anteprima per l'Italia

La rinnovata versione zero emissioni di Smart sarà protagonista all'imminente kermesse di Bologna Fiere, accanto all'intera gamma di Hambach.

Ricarica rapida: joint venture tra Bmw, Ford, Mercedes e VW

Ricarica rapida: joint venture tra Bmw, Ford, Mercedes e VW

I colossi del comparto automotive hanno siglato una maxi joint venture per diffondere la ricarica rapida per le auto ibride ed elettriche.

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

Bmw: la ricarica intelligente per sfidare Tesla

La Casa di Monaco ha presentato il nuovo BMW Digital Charging Service per la ricarica intelligente delle auto elettriche e ibride plug-in.