Ford e Schneider Electric per la ricarica unica

Ford e Schneider Electric hanno iniziato una collaborazione per realizzare un sistema di ricarica unica per l'Europa.

Ford Focus EV

Altre foto »

Ford Motor Company e Schneider Electric (azienda specializzata nella gestione dell'enrgia) hanno siglato un rapporto di collaborazione per la realizzazione di una soluzione di ricarica standard destinata ai veicoli elettrici che circolano in Europa.

Destinate ad aziende e a privati, tali stazioni di ricarica sono state messe a punto sia per i veicoli a batteria, sia per quelli ibridi. Prevedono una garanzia di cinque anni e adeguato supporto tecnico per gli installatori di ciascun Paese.

Questo progetto si affianca al lancio della nuova Ford Focus Electric, che avrà un'autonomia di 162 km con un'efficienza energetica di 15,9 kWh/100 km. In questo caso, Ford e Schneider Electric offriranno ai clienti di Focus la possibilità di acquistare energia elettrica da partner specializzati.

"Insieme a Schneider Electric - ha dichiarato Andreas Ostendorf, Vice President, Sustainability, Environment and Safety Engineering, di Ford of Europe - offriremo agli automobilisti ed ai gestori delle flotte aziendali soluzioni flessibili ed efficienti per ricaricare i veicoli".

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 02 ottobre 2012

Altro su Ford

Ford F-150 2017, debutto al Salone di Detroit
Anteprime

Ford F-150 2017, debutto al Salone di Detroit

Ford sceglie l'edizione 2017 del Naias per presentare il nuovo pick-up. Tra le novità l'introduzione della motorizzazione turbodiesel 3.0 litri V6.

Ford: nel 2020 la Mustang sarà anche ibrida
Anteprime

Ford: nel 2020 la Mustang sarà anche ibrida

Rivoluzione eco friendly confermata per Ford, che al CES di Las Vegas ribadisce il maxi programma di sviluppo di nuovi modelli elettrici e ibridi.

Ford e Toyota: insieme per uniformare le applicazioni bordo
Tecnica

Ford e Toyota: insieme per uniformare le applicazioni bordo

I due colossi collaborano per dar vita ad una piattaforma dedicata alle app.