Ford Mustang: addio Sync, benvenuto iPad

Un intraprendente possessore di una Ford Mustang insoddisfatto del sistema multimediale Sync lo ha sostituito con un risultato sorprendente

Ford Mustang: addio Sync, benvenuto  iPad

di Francesco Donnici

06 gennaio 2011

Un intraprendente possessore di una Ford Mustang insoddisfatto del sistema multimediale Sync lo ha sostituito con un risultato sorprendente

Siete i fortunati possessori di una Ford Mustang, una delle muscle car americane più affascinanti sul mercato, ma non siete per niente soddisfatti dal sistema Multimediale Sync della vettura?  Non è affatto un problema perché con un po’ di pazienza o con l’aiuto di un bravo elettrauto potreste risolvere il vostro dilemma installando un Apple iPad 3G nel bel mezzo della consolle centrale della vostra automobile.

La stravagante e tecnologica idea è venuta ad un intraprendente membro del “The Mustang Source forum” che non soddisfatto del sistema di infotainment Sync a causa dell’impossibilità di connettere il terminale alla rete internet, ha preferito  installare direttamente il recente tablet della Casa di Cupertino che permette ai propri utilizzatori di ascoltare la musica in streaming, di collegarsi al navigatore satellitare GPS e ovviamente controllare le e-mail.

Esteticamente la soluzione non ha nulla da eccepire, anzi aumenta la “pulizia stilistica” degli interni, l’unico problema di non poco conto, potrebbe essere quello di non sapere più dove posizionare i comandi del climatizzatore elettronico.

[!BANNER]

Ovviamente anche questo difficoltà è stata superata con la giusta dose d’ingegno, montando la consolle con i relativi comandi del clima direttamente sul padiglione della vettura, un posto magari non troppo visibile, ma sicuramente a portata di mano.