Sesso: incredibile, il 15% lo fa mentre guida...

Altro che mani sul volante alle "9.15", come insegnano a scuola guida. C'è chi pranza, chi si cambia e chi... ne approfitta per un po' d'intimità

Ecco una curiosa ricerca condotta da Lindberg International e commissionata da Jabra, produttore di cuffie, auricolari e speakerphone studiati apposta per l'utilizzo durante la guida. Che questi dispositivi siano utili, nessuno ne dubita, visto che permettono di lasciare le mani libere per continuare a guidare. Però in realtà molti automobilisti approfittano di questa libertà per usare le mani per fare altro. C'è da sbizzarrirsi: mangiare, bere, pettinarsi, truccarsi, cambiarsi i vestiti, utilizzare il navigatore, fare gestacci verso gli altri conducenti, scrivere e - incredibile - compiere atti sessuali.

Finché le mani si usano per fare un "gestaccio", l'unico pericolo che si corre è che l'insultato sia un lottatore di sumo. Ma quando si compiono altre attività, il discorso cambia. Cambia soprattutto se si pensa che solo la metà di coloro che hanno risposto al'indagine dichiara di usare "soluzioni che favoriscono la guida sicura" come gli auricolari.

Il 25% ha invece ammesso di pettinarsi o di cambiarsi i vestiti mentre guida, cosa che potrà risultare piacevole per gli occupanti delle auto vicine (che con un po' di fortuna possono assistere a uno spettacolino fuori programma), ma mette a rischio la propria e la altrui incolumità. Addirittura il 72% ammette di mangiare mentre è alla guida, cosa innocua se si gusta solo una caramella ma che diventa assurda se si addenta un doppio cheeseburger con senape, maionese e ketchup, per il quale è meglio usare due mani.

Che il 29% degli intervistati dichiari di baciare mentre è alla guida farà sicuramente piacere agli angioletti con arco e frecce, un po' meno agli altri utenti della strada. Certo: certi baci durano un decimo di secondo e non creano poi tanto pericolo a differenza dei rapporti sessuali, compiuti alla guida dal 15% degli intervistati, che mediamente durano "un po' di più" e che inevitabilmente distraggono chi ha (o dovrebbe avere) le mani sul volante. Senza contare che in caso di foto di autovelox, non arriverebbe soltanto una multa per eccesso di velocità ma anche una denuncia per guida pericolosa e atti osceni in luogo pubblico.

Ed ecco gli altri risultati: il 28% confessa di digitare sms dal cellulare, il 5% di radersi, il 13% di truccarsi, il 10% di leggere giornali o riviste, il 5% di giocare coi videogame e il 12% di scrivere o leggere e-mail.

Questa ricerca, eseguita a livello internazionale in Usa, Inghilterra, Francia, Germania, Russia e Giappone, mostra delle differenze da paese a paese: i francesi risultano essere i più maleducati a offendere gli altri mentre sono alla guida, mentre i giapponesi trasgrediscono principalmente per maneggiare dispositivi elettronici (non c'era dubbio), al contrario degli inglesi, che sembrano i più attenti e rispettosi. Forse perché la guida a sinistra impedisce un pieno utilizzo della mano destra...

Se vuoi aggiornamenti su SESSO: INCREDIBILE, IL 15% LO FA MENTRE GUIDA... inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 18 maggio 2010

Vedi anche

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Neve, ghiaccio, freddo e condizioni al limite caratterizzeranno Blizzard Mountain, il DLC per Forza Horizon 3 in arrivo a dicembre.

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

L’obiettivo dell’edizione 2017 del Calendario Pirelli è quella di rappresentare la bellezza naturale, senza alterazioni.

Seat: arriva il car sharing per i dipendenti

Seat: arriva il car sharing per i dipendenti

Sarà un progetto pilota denominato Connected Sharing