Ecco il telefonino di Fiat Professional e Telit

Dalla collaborazione tra Fiat Professional e Telit nasce il Professional Phone, un apparecchio semplice da usare e molto robusto

Ecco il telefonino di Fiat Professional e Telit

di Giuseppe Cutrone

01 febbraio 2010

Dalla collaborazione tra Fiat Professional e Telit nasce il Professional Phone, un apparecchio semplice da usare e molto robusto

Si presenta come un telefonino semplice e senza tanti fronzoli ma estremamente robusto e quindi particolarmente adatto ad un impiego in condizioni difficili. Stiamo parlando del Professional Phone, il nuovo apparecchio realizzato da Telit e distribuito con il marchio di Fiat Professional, un aspetto che fa capire immediatamente qual’è il cliente-tipo cui il prodotto è preminentemente rivolto.  

Il Professional Phone, disponibile nei negozi al prezzo di 199 euro, si presenta come un device dal design gradevole e di sostanza, con le vistose protezioni in gomma che ne avvolgono il guscio utilissime a proteggere l’apparecchio da urti, umidità e polvere: ovvero le tipiche condizioni in cui la maggior parte dei telefonini moderni non riuscirebbe a funzionare se non con diverse problematiche.[!BANNER]

La dotazione dell’ultimo prodotto di Telit è perfettamente in linea con il suo target di riferimento e offre strumenti solitamente non presenti su altri modelli come una potente torcia che si può utilizzare anche a telefono spento, un puntatore laser, un altimetro, una bussola, un barometro e un termometro. Il display da 2 pollici ha invece 252.000 colori con risoluzione di 176×220 pixel, mentre non mancano la radio FM, il vivavoce integrato, un lettore MP3 e la possibilità di espandere la memoria tramite schede di memoria MicroSD.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...