Bugatti Chiron: a Le Mans vola a 380 km/h

La hypercar francese ha toccato i 380 km/h sul circuito della celebre gara endurance.

Bugatti Chiron, debutta a Ginevra 2016

Altre foto »

La Bugatti Chiron ha prestazioni mostruose, con una velocità massima dichiarata di 420 km/h, è irraggiungibile per le sportive più blasonate; inoltre, con un costo di 2,4 milioni di euro, è un affare per pochi nababbi. Ma gli ordini non mancano visto che 200 delle 500 previste sono già state prenotate.

Per sottolineare ulteriormente il livello prestazionale raggiunto, e per rinsaldare il legame con la 24 Ore di Le Mans, dove la Bugatti ha trionfato nel 1937 e nel 1939, lo scorso fine settimana, proprio in concomitanza con la maratona automobilistica più famosa al mondo, la Chiron ha girato sulla pista che hanno solcato i bolidi della classe LMP1, LMP2 e GTE pro.

Alla guida il presidente e Ceo Wolfgang Durheimer che ha toccato punte di 380 km/h, roba da fare invidia ad una LMP1. Un bel biglietto da visita per l'erede della Veyron. "Ci sentiamo in stretto legame con questo circuito, dove il Marchio anni fa ha celebrato successi sportivi clamorosi - ha spiegato lo stesso Durheimer - è quindi un grande onore e piacere per noi essere qui. Con questa presentazione stiamo collegando un passato di successi con un presente di successi e vorremmo inviare i nostri saluti ai tanti appassionati di Bugatti in Francia e in tutto il mondo".

Se vuoi aggiornamenti su BUGATTI CHIRON: A LE MANS VOLA A 380 KM/H inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 23 giugno 2016

Vedi anche

Apple car, confermato il via libera al progetto

Apple car, confermato il via libera al progetto

Il Colosso di Cupertino avrebbe inviato un documento all’ NHTSA dove si evince la sua intenzione di realizzare un’auto a guida autonoma.

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Forza Horizon 3: il DLC Blizzard Mountain arriva a dicembre

Neve, ghiaccio, freddo e condizioni al limite caratterizzeranno Blizzard Mountain, il DLC per Forza Horizon 3 in arrivo a dicembre.

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

Calendario Pirelli 2017, la bellezza nella sua forma naturale

L’obiettivo dell’edizione 2017 del Calendario Pirelli è quella di rappresentare la bellezza naturale, senza alterazioni.