Fiat 500 Coupé Zagato al Salone di Ginevra

Aerodinamica e sportiveggiante, fa il verso alle 500 da competizione carrozzate da Zagato negli anni Cinquanta. Motore MultiAir da 105 CV.

Fiat 500 Twin-Air

Altre foto »

Un nuovo esercizio di stile utilizzando la poliedrica Fiat 500. Questa volta si tratta di un'opera eseguita a quattro mani dalla mitica carrozzeria Zagato di Milano e dal Centro Stile Fiat. Il suo nome è 500 Coupé Zagato ed è stata esposta nello stand Fiat al Salone di Ginevra 2011. Le sue linee si ispirano chiaramente alla vettura aerodinamica realizzata dalla stessa Zagato negli anni Cinquanta (sempre sulla base della contemporanea Fiat 500), quindi con una silhouette simile a un coupé e un'impronta abbastanza aggressiva. Anche la particolare forma del tetto ha ripreso la caratteristica "doppia gobba" emblema di Zagato, che coniuga l'abbassamento della vettura al mantenimento di una discreta abitabilità.

Il concept torinese propone la formula "2+2" conservando le dimensioni contenute del modello di base: infatti, è lungo 355 centimetri, largo 163, alto 149 cm e con un passo di 230 centimetri. Automobile compatta che nasconde sotto il cofano il motore TwinAir in versione 105 CV che assicura performance a fronte di una sensibile riduzione di consumi ed emissioni. Per raggiungere questo obiettivo il propulsore adotta uno specifico "turbomatching" (accoppiamento motore-turbocompressore). Il valore di coppia si assesta sui 155 Nm a 2500 rpm ) e il rapporto peso/potenza è nell'ordine dei 124 CV/litro: una delle migliori realizzazioni in termini di potenza specifica. Il tutto a fronte di livelli di emissione di CO2 pari a 95 g/km.

La 500 Coupé Zagato è stata presentata in livrea Giallo Pop, una particolare tinta di carrozzeria tristrato con interferenze verso il bianco che mettono in risalto le linee della vettura conferendole un'immagine divertente e carica di energia.

All'interno spiccano i sedili che prendono ispirazione dalla selleria sportiva "a rombi" e il tessuto tecnico abbinato alla pelle scamosciata gialla e alla pelle naturale nera dei fasciami che le attribuiscono un look giovane e contemporaneo. L'aspetto decisamente sportivo si ritrova anche sul volante - anch'esso rivestito in pelle con impunture a contrasto in tono con le impugnature in scamosciato giallo - e sulla fascia della plancia che, abbinata alla tinta esterna, è stata trattata in "eco-chrome" brunito per uno stile più aggressivo. Infine, altro elemento tipico dei coupé, è il rivestimento del padiglione con tessuto tecnico scuro impreziosito da un filato "monobava" trasparente che gli dona una brillantezza delicata.

In sintonia con il suo carattere sportivo, 500 Coupé Zagato presenta elementi esterni in cromo brunito, cerchi in lega da 17" in Chrome Shadow a razze sdoppiate e inserti in materiale sintetico (realizzati da APP-TECH), pneumatici 205/40 R17 e 4 dischi freni forati.

Come sul modello di base, anche sulla "Zagato" è presente il "my-port", la porta multimediale posta sulla plancia che permette di collegarsi col mondo attraverso uno smartphone di ultima generazione abilitato sia all'accesso a internet sia alla navigazione satellitare.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT 500 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 01 marzo 2011

Altro su FIAT 500

Fiat 500 Riva Tender to Paris al Salone di Parigi 2016
Ultimi arrivi

Fiat 500 Riva Tender to Paris al Salone di Parigi 2016

Fiat porta al Salone di Parigi la 500 Riva nell'esclusivo allestimento Tender to Paris che sarà prodotta in 50 esemplari destinati alla Francia.

Fiat 500, festa di compleanno a Capri insieme a Riva
Curiosità

Fiat 500, festa di compleanno a Capri insieme a Riva

Per celebrare il 59esimo compleanno della celebre citycar italiana, la Casa del Lingotto ha portato a Capri la nuova Fiat 500 Riva.

Fiat 500 Riva: il fascino della nautica
Ultimi arrivi

Fiat 500 Riva: il fascino della nautica

Una edizione speciale, sia berlina che cabrio, per celebrare i motoscafi italiani più eleganti.