Fiat 500e Stormtrooper: dedicata a Star Wars

Una Fiat 500 elettrica preparata da Garage Customs per celebrare l’uscita dell’episodio numero VII.

Fiat 500e Stormtrooper

Altre foto »

La Fiat 500e sposa il cinema grazie ad un modello unico, denominato Stormtrooper e realizzato da Garage Italia Customs per celebrare l'uscita dell'episodio numero VII di Star Wars: "Il risveglio della Forza".

L'utilitaria del lingotto è stata modificata prendendo come modello l'armatura dei soldati della Legione del Primo Ordine, identificata con i colori bianco e nero. Inoltre, per i vetri, sono state utilizzate delle pellicole che, mediante un film oscurante, emulano la forma del visore del casco.

Immancabili i badge con il logo del cattivo di turno, il Sith Kylo Ren, situati al posto del Marchio Fiat anche sui cerchi. Quest'ultimi sono contraddistinti dal colore nero che contrasta con le gomme Pirelli dalla spalla bianca.

L'abitacolo della 500e stormtrooper è avvolto dalla pelle ed è caratterizzato da superfici plastiche laccate, è colorato di bianco e di nero, mentre il cielo ed i montanti sono rivestiti in alcantara. Il tocco finale è dato dallo stemma del Primo Ordine sul volante e la scritta Star Wars sulla plancia, davanti al passeggero anteriore.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT 500 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 20 novembre 2015

Altro su FIAT 500

Fiat 500 Riva Tender to Paris al Salone di Parigi 2016
Ultimi arrivi

Fiat 500 Riva Tender to Paris al Salone di Parigi 2016

Fiat porta al Salone di Parigi la 500 Riva nell'esclusivo allestimento Tender to Paris che sarà prodotta in 50 esemplari destinati alla Francia.

Fiat 500, festa di compleanno a Capri insieme a Riva
Curiosità

Fiat 500, festa di compleanno a Capri insieme a Riva

Per celebrare il 59esimo compleanno della celebre citycar italiana, la Casa del Lingotto ha portato a Capri la nuova Fiat 500 Riva.

Fiat 500 Riva: il fascino della nautica
Ultimi arrivi

Fiat 500 Riva: il fascino della nautica

Una edizione speciale, sia berlina che cabrio, per celebrare i motoscafi italiani più eleganti.