Jeep Cherokee Urbane e Cherokee Sageland Concept

Jeep porta al Salone di Pechino diverse concept, tra cui due proposte dedicate alla Cina sulla base della nuova Cherokee.

Jeep Cherokee Sageland Concept

Altre foto »

Al Salone di Pechino 2014 lo stand Jeep comprende diverse novità, tra cui la Jeep Cherokee Urbane Concept e la Cherokee Sageland Concept, due prototipi pensati per conquistare il pubblico cinese attingendo alla tradizione millenaria del paese orientale. 

La base è quella della recente Jeep Cherokee, che in questa occasione prova a mettere in rilievo due anime diverse usando differenti linguaggi stilistici.  

La Jeep Cherokee Urbane Concept è un'interpretazione in chiave urbana del SUV americano e presenta una livrea nera che la ricollega alla vita notturna metropolitana. La tinta Maximum Steel metallizzata si affianca alla finitura Hyper Black che si ritrova sulle barre portatutto, sulle calotte degli specchietti retrovisori esterni, sui listelli della calandra, sui cerchi in lega, sulle fasce paracolpi e sulle targhette identificative. 

L'abitacolo offre un ambiente dalle tonalità scure che strizza l'occhio alla tradizione della Cina nella scelta dei colori e dello stile di alcuni dettagli, mentre i sedili in pelle Nappa rosso scuro si accompagnano a inserti in rosso brillante, con i tappetini decorati da elementi ispirati ai caratteri della scrittura cinese. 

L'altro prototipo, la Jeep Cherokee Sageland Concept, è ispirata agli scenari mistici della regione dello Shangri-la e si distingue per la vernice a triplo strato Ivory Pearl con dettagli come i gusci degli specchietti retrovisori esterni, le barre portatutto e gli elementi dello scarico in Satin Bronze. 

Gli interni della concept sono caratterizzati dai sedili in pelle Nappa grigia con cuciture rosse e blu acqua e appare evidente, anche in questo caso, più di un richiamo a elementi decorativi di origine cinese.

Se vuoi aggiornamenti su JEEP CHEROKEE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 23 aprile 2014

Altro su Jeep Cherokee

Jeep Cherokee 2.0 Mjt II Limited: la prova su strada
Prove su strada

Jeep Cherokee 2.0 Mjt II Limited: la prova su strada

Anticonformista rispetto al passato, ha preso definitivamente la forma di un suv. E con le due ruote motrice diventa pure "economicamente gestibile"

Jeep Cherokee: il SUV americano a rischio hacker
Curiosità

Jeep Cherokee: il SUV americano a rischio hacker

Due hacker sono riusciti a controllare a distanza i sistemi elettronici del SUV americano, compreso il cruise control.

Jeep Cherokee 2.2 Multijet: prezzi da 45.900 euro
Ultimi arrivi

Jeep Cherokee 2.2 Multijet: prezzi da 45.900 euro

Declinato in due livelli di potenza, il nuovo Multijet offre prestazioni più brillanti ottimizzando contemporaneamente consumi ed emissioni.