Nuovo Volkswagen Transporter T6: a partire da 23.000 euro

Da Volkswagen anteprima del nuovo Transporter T6, che porta in dote alcune novità estetiche e tecniche. Prezzi per il mercato tedesco da 23.035 euro.

Volkswagen Transporter story

Altre foto »

Volkswagen rinnova l'immagine del proprio veicolo commerciale leggero di riferimento: si tratta della sesta generazione del Transporter, che viene presentato in queste ore nelle immagini ufficiali e nelle caratteristiche tecniche e progettuali.

Il nuovo Volkswagen Transporter T6 - ultimo nato di una stirpe che affonda le proprie radici nello storico "Kombi" del 1950, la cui produzione limitata al Brasile è terminata nel 2014, dopo 64 anni di produzione ininterrotta - mantiene una impostazione stilistica "tradizionale" rispetto alle più recenti serie del fortunato van della Divisione Veicoli Commerciali Volkswagen, che in undici anni è stato venduto in più di due milioni di unità.

Il corpo vettura del nuovo Volkswagen Transporter T6 si segnala per l'introduzione della nuova (per la gamma veicoli commerciali Volkswagen) fanaleria anteriore e posteriore a Led, che ha portato i designer di Wolfsburg a delineare una impronta stilistica tutta nuova per la zona frontale (ora del tutto simile all'attuale gamma di autovetture Volkswagen) e posteriore. Nuove soluzioni per l'abitacolo sono state studiate in funzione di un maggiore comfort a bordo e di una maggiore praticità di utilizzo.

Le innovazioni di maggiore rilievo per il nuovo Volkswagen Transporter T6 si incontrano a livello di meccatronica, a cominciare dall'adozione delle unità della "famiglia" EA288 "Nutz", tutte Euro 6, sviluppate per la gamma Transporter e Multivan. Più nel dettaglio, l'offerta delle unità si articola su un motore a benzina (il 2.0 Tsi, declinato su due livelli di potenza: 150 CV e 204 CV) e una turbodiesel (il 2.0 Tdi, che viene proposto in quattro versioni: 84 CV, 102 CV, 150 CV e 204 CV). L'elettronica di gestione è stata riprogettata, su tutte le versioni, con l'obiettivo di ottenere valori ancora più favorevoli in termini di consumo, che a ciclo medio risulta diminuito (secondo quanto dichiarato da Volkswagen) fino al 15%.

Riguardo all'equipaggiamento, il nuovo Volkswagen Transporter T6 conferma la propria immagine di veicolo commerciale leggero dalle soluzioni sempre più vicine a quelle delle autovetture. La dotazione prevede il Dcc - Dynamic Cruise Control su tre modalità ("Comfort", "Normal", "Sport"), il sistema "Front Assist" (di serie su Multivan Business, a richiesta per Transporter, Multivan e Caravelle), l'"Adaprtive Cruise Control", il "Post - Collision Braking System" e il "Driver Alert System". Le versioni a quattro ruote motrici con l'esclusivo sistema di trazione integrale Volkswagen 4Motion vengono equipaggiate, a richiesta, con l'"Hill Descent Assist". Il dispositivo elettronico di stabilizzazione del rimorchio sfrutta la tecnologia del sistema elettronico di controllo stabilità. Da segnalare il nuovo parabrezza riscaldato.

Per concludere, uno sguardo ai prezzi, che per il nuovo Volkswagen Transporter T6 sono pressoché equivalenti a quelli della serie precedente. Gli importi sono finora riferiti al mercato tedesco, e partono da 23.035 euro per il Transporter, 29.952 euro per il Multivan (allestimento "Conceptline") e 34.301 euro per il nuovo allestimento "Trendline" che va a sostituire la declinazione entry - level "Startline".

 

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 aprile 2015

Altro su Volkswagen

Volkswagen Tiguan 2016 1.6 TDI: primo contatto
Ultimi arrivi

Volkswagen Tiguan 2016 1.6 TDI: primo contatto

La Volkswagen Tiguan 2016 equipaggiata con la motorizzazione diesel 1.6 TDI debutta sul mercato italiano con prezzi a partire da 28.750 euro.

Volkswagen Arteon: il primo bozzetto ufficiale
Anteprime

Volkswagen Arteon: il primo bozzetto ufficiale

Sarà una vettura premium che si posizionerà in listino sopra la Passat.

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia
Motorsport

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia

Doppietta della Casa tedesca, l'ultima prima del ritiro dalle competizioni, nel rally australiano.