Renault rinnova il van Master

Nuove versioni per il veicolo commerciale francese, più attento ai consumi e ancora più largo per caricare di più

Renault rinnova il proprio van Master, che in 12 anni di vita è stato venduto in 1 milione di unità in 45 mercati in tutto il mondo. Il nuovo prodotto della casa francese, in vendita ad aprile, farà da capostipite ai nuovi van dell'azienda.

Particolare attenzione ai consumi: il nuovo Master viaggia a una media di 7,1 litri ogni 100 km e un risparmio di 1 litro rispetto alla versione attuale, che contribuisce ad abbassare del 40% i costi di gestione del mezzo. Migliorata anche la visibilità e la capacità di carico della merce. La nuova versione a trazione posteriore, sviluppata interamente da Renault, dispone anche di un modello con una capacità di 17 m3, un altro con peso di 3,5 tonnellate e uno di 4,5 con ruote posteriori gemellate.

Il Master sarà equipaggiato con un motore da 2,3 litri dCi, creato su misura per questi veicoli commerciali costruiti nello stabilimento Renault di Batilly, in Francia. Novità anche per quanto riguarda il design esterno: fari nuovi e più grandi, nuove ruote e soprattutto finestrini posteriori asimmetrici, che ne fanno la principale novità visiva rispetto al vecchio modello, insieme ai 3 stop di forma triangolare e alle luci più grandi e visibili.

Per quanto riguarda l'interno, che è stato completamente rivisitato, i 5,7 cm di larghezza in più sono stati utilizzati per aumentare il comfort dei passeggeri più alti. Nuovi anche i materiali impiegati, studiati ad hoc per durare di più.

Se vuoi aggiornamenti su RENAULT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 25 gennaio 2010

Altro su Renault

Renault: arriva "The dream cradle"
Attualità

Renault: arriva "The dream cradle"

Riproduce il movimento dell’auto a casa ed è stato sviluppato con il marchio Chicco in concomitanza con la partnership con la nazionale di rugby

Salone di Ginevra 2017: la nuova Alpine A110
Anteprime

Salone di Ginevra 2017: la nuova Alpine A110

Renault presenta la "Berlinette" del 21. Secolo: si chiama A110 come la sua antenata, ha un 1.8 turbo da 252 CV e il corpo vettura in alluminio.

Renault Captur: il crossover si aggiorna a Ginevra
Anteprime

Renault Captur: il crossover si aggiorna a Ginevra

Qualche ritocco estetico e più qualità negli interni per la vettura della Losanga